L’evento

Castelli H24 al via: tra gli atleti Jury Chechi, Paolo Kessisoglu, Justine Mattera

Il percorso misura 1850 metri di lunghezza e per l'edizione di quest'anno si sono iscritte 81 squadre

Castelli H24 al via: tra gli atleti Jury Chechi, Paolo Kessisoglu, Justine Mattera
Pubblicato:

In corso a Feltre la manifestazione sportiva ciclistica “Castelli H24”.

Castelli H24 al via: tra gli atleti Jury Chechi, Paolo Kessisoglu, Justine Mattera

L'evento prevede la corsa su un circuito ad anello che si snoda lungo le mura della parte storica della cittadina dalle 21 del 7 giugno alle 21 dell’8. Il percorso misura 1850 metri di lunghezza e per l'edizione di quest'anno si sono iscritte  81 squadre formate da un numero minimo di 8 atleti ad un numero massimo di 12.

Inoltre 31 gli atleti online, cioè ciclisti che si cimentano sul percorso da soli e per l'intera durata della manifestazione.

Vince chi alla fine delle 24 ore ha effettuato più giri. L'evento è sempre stato molto sentito sia in ambito sportivo e sociale  in tutta la zona di  Feltre. Dove per  l'occasione sono presenti molti atleti con curriculum importanti, oltre a personaggi dello spettacolo e una folta folla di spettatori.

Tra i nomi di spicco al via in questa edizione 2024 nel team "C'è da fare": Valerio Agnoli, Marco Bandiera, Marianella Bargilli, Daniele Bennati, Paolo Bettini, Jury Chechi, Iader Fabbri, Paolo Kessisoglu, Alan Marangoni, Justine Mattera, Dalia Muccioli, Daniel Oss, Luca Paolini, Silvia Parietti, Federico Pellegrino, Silvia Rocchi, Marco Varisco. Nel team "C'è da fare D+" Tiziano Belli, Emilie Bottini, Paolo Cancian, Elena Faleschini e altri.

Molti i team che gareggiano a scopo benefico e di solidarietà come i due sopracitati e anche la squadra dei Vigili  del fuoco di Belluno, storica compagine della competizione.

La squadra dei vigili del fuoco è composta da 12 atleti: Denis Valente, Luca Caviola, Lisa Bertelle, Matteo De Min, Denis Biddau, Marco Spada, Mattia De Paoli, Maurizio Dimai, Lorenzo Mazzoleni, Lorenzo Stiz, Cristiano Citton, Pintor Romeo De Martin. Il Ristorante La Stanga di Mas di Sedico (Belluno) sponsor della squadra del Comando, verserà  2 euro a ogni giro eseguito dai Vigili del fuoco, che saranno devoluti direttamente alla sezione dell’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla).

La scelta di questa ONLUS anche perché un giovane collega vigile del fuoco è affetto da questa terribile malattia ed è ormai  costretto a letto senza quasi muoversi più.

9f1a88c5-2820-45e2-9bb0-5e0a20d60443
Foto 1 di 11
03449404-af46-483d-b0a7-092ba99faf47
Foto 2 di 11
153dda16-0e2d-4f6b-bbae-158aa5824fae
Foto 3 di 11
7bc1d621-6373-4cfc-a4bc-3cb4782ee291
Foto 4 di 11
d2b98d6c-6a72-40df-a720-f3e18af04eb5
Foto 5 di 11
eb37f719-8ab0-41a4-b42a-a6023a66ee5d
Foto 6 di 11
b5a21091-3aae-4241-a370-1a23169be56f
Foto 7 di 11
a76f139b-339e-43f0-a3c9-6042322d4226
Foto 8 di 11
a79f640a-853b-4f6d-9423-717ca4dc3a4d
Foto 9 di 11
d5f7aa82-da2e-475e-ab5f-fe36daab6628
Foto 10 di 11
5ced42f0-831a-4f2f-867e-0c9122bf49d3
Foto 11 di 11
Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali