Dati aggiornati

Covid, Zaia: “Over 60 fatevi avanti, ci sono 72mila posti liberi” | +963 positivi | Dati 28 aprile 2021

Il Governatore del Veneto Luca Zaia, in occasione del consueto bollettino sull’emergenza sanitaria, ha lanciato un appello per dare una spinta alla campagna vaccinale

Covid, Zaia: “Over 60 fatevi avanti, ci sono 72mila posti liberi” | +963 positivi | Dati 28 aprile 2021
Attualità Belluno, 28 Aprile 2021 ore 14:08

Consueto appuntamento con il Governatore del Veneto, Luca Zaia, per fare il punto sull’emergenza sanitaria Covid-19 attualmente in corso.

Il bollettino

Sono 963 i positivi nelle ultime 24 ore incidenza del 2,59 per cento. Positivi dal 21 febbraio 2020 sono oltre 410mila, ad oggi 22mila 521 quelli rintracciati con la fase di screening. Ricoveri: 1508, meno 38. In area non critica sono 1301, meno 27, 207 in terapia intensiva, meno 11 in 24 ore. 266 le terapie intensive non Covid. 18 i decessi in un giorno, guariti e dimessi sono 20mila 310.

Il Governatore del Veneto Luca Zaia, in occasione del consueto bollettino sull’emergenza sanitaria, ha lanciato un appello per dare una spinta alla campagna vaccinale, che si appoggia su più di mille persone, (che a volte subisce degli stop) ma che in generale sta garantendo più di 30mila vaccini al giorno. Anzi, per Zaia vorrà spingere ancora di più sull’acceleratore: l’obiettivo è di 40mila sieri al giorno. Zaia ha spiegato:

Lunedì sarà un importante banco di prova per l’apertura delle scuole al 70 per cento. Ma un dato è ormai certo per tutti: un lockdown non è sostenibile. Quindi facciamo bene i nostri calcoli, non dimentichiamoci delle misure di contenimento della pandemia. Lavoriamo tutti nella stessa direzione”.

Agenda per over 60 aperta fino al 19 maggio

Al momento, occorre ricordarlo, la macchina vaccinale continua a “correre” (per quanto possibile dato il numero di vaccini disponibili). Fino a questo momento sono state inoculate più di un milione e mezzo di dosi. Ma un’ulteriore spinta arriverà dalla settimana del 3 maggio quando arriverà un carico da 356mila vaccini.

La novità di questi giorni riguarda però la categoria degli over 60: si tratta di una coorte di 558mila cittadini veneti che potrà, in questi giorni, contare su “agende” aperte. L’invito del Governatore Luca Zaia, dunque, nell’ottica di velocizzare i processi, è stato molto chiaro  e netto:

“Se avete più di 60 anni effettuate la prenotazione del vaccino. Ci sono più di 72mila posti: avete tempo fino al 19 maggio per arrivare al 70 per cento della fascia. Se ci si vaccina prima scatta il via prima per la categoria successiva. Continuiamo di aprire con gli over 50 da maggio. Vogliamo raggiungere nel minor tempo possibile l’immunità del 65 per cento della popolazione”.

Sotto la lente, poi, tra le prospettive che riguarderanno il prossimo futuro e la stagione estiva, e qualche accenno alle linee guida da approvare, c’è da rilevare una grande novità che presto arriverà tra le mani di tutti i veneti: si tratta dell’App in fase di sviluppo che servirà anche per prenotare il proprio vaccino.

“Dovrebbe arrivare l’App per prenotare il vaccino – ha ribadito il Governatore Luca Zaia – E questo arriva proprio mentre andiamo verso fasce di età più digitali. Consideriamo un dato: questa app poi servirà anche per altri servizi. La base sarà Zero Code e da lì potrà fare tutto”.