Attualità
Borgo Valbelluna

Crisi Acc e Ideal Standard, l'appello di Papa Francesco per salvare i lavoratori

L'assessore Donazzan: "Speriamo che il commosso appello del Pontefice convinca chi ha in mano il loro destino"

Crisi Acc e Ideal Standard, l'appello di Papa Francesco per salvare i lavoratori
Attualità Belluno, 17 Novembre 2021 ore 15:45

“Non mi era mai capitato di vedere in tutti questi anni una manifestazione come quella di sabato scorso a Borgo Valbelluna. Mai mi era capitato che il Santo Padre intervenisse in maniera così specifica per dei lavoratori di aziende specifiche e in questa straordinaria occasione ha menzionato espressamente i lavoratori di ACC e Ideal Standard. Lavoratori uniti da uno strano destino perché entrambe queste aziende hanno un potenziale, hanno un progetto di sviluppo realistico e di grande significato produttivo e occupazionale”.

Crisi Acc e Ideal Standard, l'appello di Papa Francesco per salvare i lavoratori

Così l’Assessore regionale al lavoro del Veneto Elena Donazzan commenta la notizia delle parole pronunciate da Papa Francesco al termine dell’udienza papale del mercoledì, esprimendo vicinanza ai lavoratori di Borgo Valbelluna e un appello affinché si trovi una soluzione a tutela dei lavoratori e delle loro famiglie.

“Ringrazio i Vescovi delle diocesi di Belluno-Feltre e Vittorio Veneto che hanno fatto giungere al Santo Padre il grido del territorio bellunese – conclude Donazzan -. E spero che l’appello del Papa convinca, con metodi non convenzionali e non ordinari, che queste due aziende valgono davvero una battaglia etica e morale, che ha un senso anche economico”.