la decisione finale

Finalmente è ufficiale! Sì al bob a Cortina 2026 (e pure skeleton e slittino)

Simico ha firmato l'accordo con l'impresa Pizzarotti che effettuerà i lavori

Finalmente è ufficiale! Sì al bob a Cortina 2026 (e pure skeleton e slittino)
Pubblicato:
Aggiornato:

Dopo tanti, anzi tantissimi, “tira e molla” l’accordo è stato firmato e le gare di bob, skeleton e slittino per le Olimpiadi 2026 si svolgeranno a Cortina d’Ampezzo.

Finalmente è ufficiale! Sì al bob a Cortina 2026 (e pure skeleton e slittino)

Simico ha infatti firmato l'accordo con l'impresa Pizzarotti che effettuerà i lavori. Lo hanno confermato con soddisfazione il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, e il ministro per lo Sport e i Giovani, Andrea Abodi.

"La scelta – si legge nella nota diffusa - mette un punto fermo e attesta l'estrema determinazione di questo governo di concludere al meglio e in Italia tutte le opere in vista dei Giochi".

Il ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti, però, proprio l’altro giorno si è detto quasi pentito di aver lavorato per ottenere le Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026.

"Le Olimpiadi non arrivano ogni due anni, arrivano nel 2026 e poi non arriveranno più – ha spiegato durante un'assemblea alla Camera di Commercio di Sondrio - e incomincio a essere pentito di averlo fatto (promuovere l'evento, ndr), perché ne sento la responsabilità e sono passati dal 2018 al 2024 diversi anni".

In ogni caso le gare di bob, skeleton e slittino si faranno a Cortina d’Ampezzo. Punto.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali