Attualità
Importante riconoscimento

Il lago del Mis: per Legambiente e Touring Club è uno dei più belli d'Italia

Zaia: "Un luogo incontaminato che può trainare il turismo lacustre".

Il lago del Mis: per Legambiente e Touring Club è uno dei più belli d'Italia
Attualità Belluno, 24 Giugno 2022 ore 14:18

E' uno dei luoghi più affascinanti della regione e ora riceve il giusto riconoscimento: è in vetta alla classifica della Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano...

Il lago del Mis: per Legambiente è uno dei più belli d'Italia

“Tra i laghi più belli d’Italia quello veneto del Mis, all’interno del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi, conquista la vetta dei laghi nella classifica della Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano. Un riconoscimento che attesta l’attenzione verso la salvaguardia dell’ambiente, lo stato di conservazione del territorio, l’accoglienza e la sostenibilità turistica, la pulizia e la gestione ambientale. Insomma, un vero e proprio certificato di eccellenza che suggerisce dove trovare luoghi incontaminati che dimostrano di saper coniugare al meglio le tematiche ambientali con le prospettive di sviluppo economico, anche nel turismo lacustre”.

Lo dice il Presidente della Regione del Veneto leggendo la nuova classifica, stilata da Legambiente Touring Club Italiano, che da oltre vent’anni stimola e orienta le vacanze di quanti preferiscono scegliere la propria meta estiva all’insegna della responsabilità e della qualità ambientale.

“Con le grandi sfide che abbiamo di fronte, a cominciare dalla sfida climatica, pensare allo sviluppo del turismo in termini sostenibili diventa assolutamente fondamentale – prosegue il Governatore -. La vacanza al lago, in Veneto, rappresenta una delle destinazioni che hanno contribuito alla ripresa del turismo durante i due anni di pandemia e la vallata dolomitica con le acque turchesi del suo lago del Mis, rappresenta uno dei luoghi più affascinanti della nostra regione. La Guida Blu, infatti, ci ha premiati per lo spettacolo naturale che offre questo luogo, ancora incontaminato dove immergersi completamente nella natura”.

Il commento dell'assessore Caner

“E’ nella vallata dolomitica bellunese il lago più bello d’Italia, in cui qualità ambientale, qualità dei servizi ricettivi e qualità delle acque incontrano politiche di tutela della biodiversità. Ed è proprio secondo questi criteri che il lago del Mis, ai piedi delle vette Patrimonio dell’Umanità, si pone in cima alla sezione Laghi della Guida Blu 2022 e diventa uno dei luoghi più affascinanti dove vivere una esperienza di turismo slow”.

Lo dice l’Assessore regionale al Turismo salutando il riconoscimento assegnato al lago veneto, premiato da Legambiente e Touring come migliore località italiana per purezza delle acque, servizi per i turisti e qualità ambientale.

“Il Veneto continua a dimostrare la sua attenzione verso le tematiche ambientali soprattutto nello sviluppo delle politiche turistiche – prosegue l’Assessore regionale -. Dopo l’importante conferma delle Bandiere Blu, vessillo che sventola su ben nove spiagge della Costa Veneta, oggi il Veneto è in vetta alla classifica lacustre della prestigiosa Guida Blu, con il lago del Mis, lo specchio d’acqua artificiale che si trova nella vallata di Sospirolo. Questi riconoscimenti confermano che siamo una Regione sempre attenta ai temi legati all’ambiente e alla sostenibilità, direttrici che oggi rappresentando un’importante occasione di conservazione e promozione del nostro patrimonio naturalistico”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter