Attualità
Sviluppo

Tre bandi regionali destinati al sostegno dell’area interna Unione Montana Agordina

Questo intervento intende dare ulteriore sostegno all’offerta turistica locale dell’agordino in funzione di una tipologia di domanda che è inevitabilmente mutata e che subisce la concorrenza di località turistiche più strutturate e comprensori sciistici più sviluppati.

Tre bandi regionali destinati al sostegno dell’area interna Unione Montana Agordina
Attualità Agordo, 10 Agosto 2022 ore 12:44

Su proposta dell’assessore all’Agricoltura e al Turismo, la Giunta regionale ha deliberato il provvedimento destinato alle imprese turistiche ricomprese nell’Area Interna Unione Montana Agordina per favorire la competitività e il riposizionamento complessivo della montagna veneta.

Tre bandi regionali

Con tre bandi distinti l’amministrazione regionale intende, quindi, rispondere a delle misure specifiche che possano contribuire alla costruzione di un’offerta turistica capace di favorire la vocazione dell’area agordina al turismo outdoor, all’adventure lifestyle, al turismo naturalistico e alla valorizzazione e alla comunicazione delle testimonianze storiche e culturali del territorio.

“Si tratta di tre bandi specifici rivolti alle PMI per lo sviluppo e il consolidamento di reti impresa e/o club di prodotto e alle imprese che adottano percorsi di ammodernamento, innovazione e miglioramento anche del settore ricettivo - riferisce l’Assessore competente in materia -. Questo intervento intende dare ulteriore sostegno all’offerta turistica locale dell’agordino in funzione di una tipologia di domanda che è inevitabilmente mutata e che subisce la concorrenza di località turistiche più strutturate e comprensori sciistici più sviluppati. Partendo dai prodotti turistici esistenti e dal territorio, con questi tre bandi, destiniamo complessivamente 1.900.000 euro ad una strategia turistica capace di far vivere la montagna tutto l’anno con investimenti che possano favorire l’integrazione tra la stagione invernale e quella estiva”.

Tali interventi sono rivolti alle PMI presenti nei territori ricompresi nella strategia d’Area dell’Area interna Unione Montana Agordina che sono: Agordo, Alleghe, Canale d’Agordo, Cencenighe Agordino, Colle Santa Lucia, Falcade, Gosaldo, La Valle Agordina, Livinallongo del Col di Lana, Rivamonte Agordino, Rocca Pietore, San Tomaso Agordino, Selva di Cadore, Taibon Agordino, Vallada Agordina, Voltago Agordino e il sostegno finanziario è pari a 300.000,00 euro per il bando relativo alle Start-up, di 200.000,00 euro per il bando relativo di Reti di impresa e di 1.400.000,00 euro per il bando relativo agli investimenti innovativi a favore delle strutture ricettive.

Questi interventi sono ricompresi all'interno della Strategia dell'Area Interna Unione Montana Agordina, assieme a quelli sul potenziamento dei servizi di mobilità, istruzione e sanità, finanziati con risorse nazionali e a quelli relativi alla formazione e al settore agricolo/forestale, ricompresi all’interno dei Programmi regionali 2014-2020 POR FSE e PSR.

I bandi saranno pubblicati prossimamente sul sito  e anche sul sito; l’apertura è prevista per metà settembre.

Seguici sui nostri canali