Domenica movimentata

Belluno: doppio intervento del soccorso alpino in quota

L'elicottero si è alzato in volo per soccorrere degli escursionisti a Pian dei Fiacconi e a Santo Stefano di Cadore

Belluno: doppio intervento del soccorso alpino in quota
Cortina e Cadore, 25 Maggio 2020 ore 10:25

Domenica movimentata per gli uomini del soccorso alpino.

Doppio intervento di soccorso: elicottero in volo sulle Dolomiti

Attorno a mezzogiorno di di domenica 24 maggio 2020 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, in accordo con la Centrale operativa di Trento, è intervenuto nella parte alta di Pian dei Fiacconi, per una scialpinista che si era procurata la probabile distorsione di un ginocchio. D.P., 52 anni, di Valdagno (VI), che stava scendendo in compagnia di altri escursionisti, è stata recuperata dall’elicottero in hovering e accompagnata all’ospedale di Feltre.

Passate le 14 l’eliambulanza è stata poi inviata lungo la via normale al Monte Terza Piccola a Campolongo di Santo Stefano di Cadore, per un escursionista colpito da un sasso. Una volta individuato, E.P.S., 61 anni, di Vigo di Cadore (BL), è stato imbarcato con un verricello di 60 metri assieme al compagno e, medicato per un possibile trauma toracico, è stato trasportato a Belluno.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità