Belluno, il gigante Capraro dedica la sua meta a Lisa

Belluno, il gigante Capraro dedica la sua meta a Lisa
Belluno, 10 Febbraio 2020 ore 11:36

Belluno, il gigante Capraro dedica la sua meta a Lisa.

Il mondo del rugby piange Lisa

La scomparsa di Lisa Collazuol, morta un paio di settimane fa nel sonno a una settimana da un normalissimo intervento all’appendice, ha lasciato una ferita profonda nel mondo del rugby. Lisa era stata parte di quel mondo, prima da giocatrice e poi da allenatrice dell’Alpago. Su tutti i campi regionali è stato osservato un minuto di silenzio per ricordare la giovane Lisa e la nazionale femminile ha voluto dedicarle i successi nel 6 Nazioni. Dal giocatore bellunese più quotato è però arrivato il gesto più commovente. Marco Capraro, colosso (1.86 di altezza per 105 kg di muscoli) del Petrarca Padova, ha voluto dedicare a Lisa la meta messa a segno sul campo del Colorno.

4 foto Sfoglia la gallery

La commovente dedica di Capraro a Lisa

“Non avrei mai voluto dover dedicarti un post per salutarti. Purtroppo non son riuscito a venire al tuo funerale, ma voglio che tu sappia che questa meta è per te. Ciao Lisa”, questo il commovente messaggio del campione Bellunese.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità