Cronaca
Situazione insostenibile

Bolletta di luglio da 50mila euro, palaghiaccio di Alleghe chiude: hockey senza casa

La spesa è aumentata in modo esponenziale, impossibile sostenere tali costi.

Bolletta di luglio da 50mila euro, palaghiaccio di Alleghe chiude: hockey senza casa
Cronaca Agordo, 12 Settembre 2022 ore 14:18

Gli aumenti dei costi sono diventati insostenibili. In queste condizioni anche delle realtà consolidate fanno fatica...

Bolletta di luglio da 50mila euro, palaghiaccio di Alleghe chiude: hockey senza casa

Non si può tornare indietro. Per molte attività, commerciali e sportive, i costi delle bollette hanno già segnato un punto di non ritorno. Che diventa uno stop forzato. Chiusura. Fino a quando? Impossibile dare una risposta, l'unica certezza sono i cancelli che si chiudono. E si spera che i costi dell'energia rientrino quanto prima dentro margini sostenibili per studiare strategie di riapertura. Ma per il momento, ed è questo il caso in oggetto in questo articolo, alcune attività devono fermarsi. Come il palaghiaccio di Alleghe in Agordino.

Dopo la bolletta record da 53mila euro nel mese di luglio, la scelta è stata praticamente obbligata. Con un aumento di circa cinque volte rispetto alla norma, non c'era un'altra via. E per la stangata saranno in molti ora che resteranno senza "casa". I 100 bimbi e ragazzi della vallata, per esempio, che praticano l'hockey.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter