Cronaca
Era a terra svenuto

Cacciatore 59enne di Cortina colto da malore sul sentiero: è grave

La segnalazione partita da alcuni escursionisti di passaggio lungo il sentiero numero 432, che si erano imbattuti in un uomo a terra privo di coscienza in località Federa.

Cacciatore 59enne di Cortina colto da malore sul sentiero: è grave
Cronaca Cortina e Cadore, 05 Settembre 2022 ore 12:02

Stamattina la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Cortina per un cacciatore colto da malore.

Cacciatore 59enne di Cortina colto da malore sul sentiero: è grave

Questa mattina, lunedì 5 settembre 2022, verso le 8.30 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Cortina, a seguito della segnalazione di alcuni escursionisti di passaggio lungo il sentiero numero 432, che si erano imbattuti in un uomo a terra privo di coscienza in località Federa.

Sul posto veniva inviata una squadra di soccorritori della Guardia di finanza di Cortina e l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, dopo aver ricevuto nel frattempo le coordinate precise del punto da un medico che si trovava casualmente sul posto. Atterrati nelle vicinanze, equipe medico e tecnico di elisoccorso hanno prestato le prime cure urgenti al 59enne di Cortina d'Ampezzo (BL), un cacciatore che stava risalendo in direzione della Croda da Lago, quando era stato quasi sicuramente colto da malore.

Una volta imbarellato, l'uomo è stato portato dai soccorritori all'elicottero, imbarcato e trasportato in gravi condizioni all'ospedale di Belluno. I militari, saliti in jeep, hanno inoltre preso in consegna e messo in sicurezza il fucile.

Seguici sui nostri canali