Intervento del soccorso alpino

Cadore, ragazza padovana vittima di una crisi allergica soccorsa dall’elicottero del Suem

La giovane è stata individuata in mezzo al bosco e trasportata all'ospedale di Belluno

Cadore, ragazza padovana vittima di una crisi allergica soccorsa dall’elicottero del Suem
Cortina e Cadore, 03 Giugno 2020 ore 09:36

Intervento del soccorso alpino nel primo pomeriggio di martedì 2 giugno per recuperare una ragazza vittima di una crisi allergica.

Crisi allergica in montagna, 15enne recuperata dal Soccorso Alpino

Intorno alle 13.20 di martedì 2 giugno il Soccorso alpino del Centro Cadore è stato allertato dalla Centrale del 118 per una ragazzina che aveva manifestato una probabile crisi allergica, mentre con i genitori stava percorrendo il sentiero numero 437, che dal Rifugio Eremo dei Romiti porta al Col Buffon.

La giovane, una quindicenne di Padova, è stata individuata in mezzo al bosco dall’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, che l’ha recuperata assieme alla madre utilizzando un verricello. L’eliambulanza è quindi volata all’ospedale di Belluno per gli accertamenti del caso. Il papà della ragazza è rientrato invece con la squadra di soccorritori sopraggiunta nel frattempo sul luogo.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità