Tragedia

Cadore, scivola sul ghiaccio e precipita: muore 18enne

La tragedia è accaduta durante un escursione con un amico.

Cadore, scivola sul ghiaccio e precipita: muore 18enne
Cortina e Cadore, 23 Gennaio 2020 ore 15:30

Cadore, scivola sul ghiaccio e precipita: muore un 18enne

Un escursionista di 18 anni è morto scivolando sul ghiaccio e precipitando in un canalone sul Monte Col, in Cadore. Il ragazzo stava facendo un escursione assieme ad un amico. Di entrambi si erano perse le tracce nel pomeriggio di martedì 21 gennaio. I due erano rimasti senza pile e al freddo, mentre rientravano da Campolongo, attraverso il sentiero 331.

L’amico sotto choc in cerca d’aiuto

Dopo un primo tentativo infruttuoso, una squadra del Soccorso alpino del Comelico ha rintracciato uno dei due giovani, che rientrava da solo. Sotto choc il ragazzo ha raccontato di aver visto l’amico scivolare sul ghiaccio e precipitare lungo un canalone. La prima squadra di soccorso ha intuito il punto dove la vittima era caduta e ha raggiunto dall’alto il corpo senza vita del giovane.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità