Agordino

Cencenighe: escursionisti in difficoltà recuperati dal soccorso alpino

I due si erano attardarti su un sentiero parzialmente innevato

Cencenighe: escursionisti in difficoltà recuperati dal soccorso alpino
Agordo, 11 Maggio 2020 ore 09:49

Domenica di lavoro per il Soccorso Alpino bellunese.

Escursionisti in difficoltà: il Soccorso Alpino interviene con l’elisoccorso

Attorno alle 18 di domenica 10 maggio due escursionisti hanno contattato il 118 poiché, attardatisi e in un tratto innevato, si trovavano in difficoltà sulla Ferrata Fiamme gialle alla Palazza Alta. Mentre una squadra del Soccorso alpino di Agordo si portava in piazzola per un eventuale intervento data la presenza di nebbia bassa, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore si è avvicinato in ricognizione per verificare i limiti della visibilità e, dopo aver individuato a 2.150 metri di quota i due ragazzi, L.D., 21 anni, di Mestre (VE), A.G., 22 anni, di Padova, li ha recuperati con due verricelli di 20 metri e li ha trasportati a valle.

 

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Belluno e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Belluno (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità