Cronaca
Incidente in montagna

Escursionista sbatte la testa a Ponte delle Alpi, salvato dal soccorso alpino

L'uomo è stato recuperato con il verricello ed è stato trasportato all'ospedale di Belluno.

Escursionista sbatte la testa a Ponte delle Alpi, salvato dal soccorso alpino
Cronaca Cortina e Cadore, 19 Giugno 2022 ore 11:40

Verso le 11.30 il Soccorso alpino di Longarone è stato allertato per un infortunio accaduto nella forra della Valmaggiore, a Ponte nelle Alpi, dove un escursionista, che stava percorrendo la gola assieme a un gruppo di appassionati, a metà percorso era scivolato sbattendo la testa.

Trauma cranico

In un primo momento l'uomo, P.Z. 54 anni, di Valdobbiadene (TV), non sembrava aver riportato gravi conseguenze ed era riuscito con i compagni a risalire fino al prato soprastante, per poi accusare però un malessere legato al probabile trauma cranico riportato. Sul posto, una squadra di soccorritori pronti a intervenire in supporto all'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, che ha recuperato l'infortunato con il verricello e lo ha trasportato all'ospedale di Belluno. Attivato anche il gruppo forre del Soccorso alpino e speleologico Veneto

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter