Giovane nei guai

Feltre: è un ventenne l’autore delle affissioni contro sindacati e banche

I carabinieri lo hanno individuato e denunciato.

Feltre: è un ventenne l’autore delle affissioni contro sindacati e banche
Feltre, 08 Maggio 2020 ore 09:52

Un 20enne di Feltre nei giorni scorsi aveva affisso per il paese dei fantasiosi messaggi che andavano contro sindacati, aziende e banche.

Individuato l’autore dei messaggi anti-sistema

I Carabinieri della compagnia di Feltre hanno stretto il cerchio individuando e denunciando un 20enne feltrino. Il giovane è indagato per aver affisso in città dei volantini che si schieravano contro Sindacati,  Confindustria e le banche.

Un lavoro di indagine minuzioso ha permesso agli uomini dell’Arma di identificare il ragazzo mediante le immagini delle telecamere nei pressi dei luoghi delle affissioni. Le pattuglie dei Carabinieri hanno incrociato le immagini con le persone che frequentano abitualmente il centro di Feltre e hanno dato infine un nome all’autore.

I messaggi affissi dal giovane

Coloriti ma confusi i messaggi che il giovane ha affisso nei giorni scorsi per Feltre. Prima si è schierato contro chi denunciava i runner con un “Invece di chi va a correre odia chi ti manda a lavorare.  Confindustria assassina! ” denotando un forte anticapitalismo e schierandosi contro confindustria.

Poi ancora un messaggio contro l’economia di mercato, “Se devo scegliere tra pagare la spesa o l’affitto non pago niente”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Belluno e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Belluno (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità