Nuova nomina

Giulio Trillò è il nuovo direttore del Suem 118 dell’Ulss Dolomiti

Dal 2001 ad oggi è in servizio all’Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale

Giulio Trillò è il nuovo direttore del Suem 118 dell’Ulss Dolomiti
Belluno, 23 Aprile 2020 ore 10:27

Giulio Trillò è il nuovo direttore del SUEM 118 dell’Ulss Dolomiti. Dopo il pensionamento il 1° marzo 2020 di Giovanni Cipolotti, è stato concluso in tempi rapidissimi il concorso per la nomina del nuovo direttore terminato ieri con la nomina del dottor Trillò.

Un nuovo direttore per il SUEM 118

Classe 1962, nato a Trieste e residente a Udine, il dottor Trillò ha conseguito prima la laurea in Medicina e Chirurgia nel 1991, poi la specializzazione in Anestesia e Rianimazione nel 1995 all’Università di Trieste con un’esperienza di un anno all’università di Basel in Svizzera. Dopo una prima esperienza all’Istituto Nazionale Centro Europeo Tumori di Aviano come medico anestesista e rianimatore e all’Azienda ospedaliera universitaria di Udine, dal 1997 al 2001 ha prestato servizio all’Azienda Ospedaliera Universitaria di Trieste.

Dal 2001 ad oggi è in servizio all’Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale (Udine) dove dal 2015 al 2018 è stato responsabile FF della Centrale Operativa 118 elisoccorso  e dal 2018 è responsabile della struttura semplice dipartimentale di Eliambulanza Regionale. Inoltre è coordinatore scientifico e istruttore dei corsi di formazione propedeutici all’attività sanitaria presso l’elisoccorso del Friuli Venezia Giulia. E’ membro del CREU Comitato regionale Emergenza urgenza e del gruppo ristretto di lavoro deputato alla predisposizione delle pianificazioni di emergenza esterna su nomina della Prefettura di Udine. Ha conseguito il master di 1° livello in management della sanità.

Ha all’attivo numerose pubblicazioni e partecipazioni come relatore a convegni.

Una consolidata esperienza  nell’elisoccorso

L’Ulss Dolomiti dà il benvenuto al dottor Trillò che vanta una solida esperienza in ambito di soccorso e di elisoccorso maturata in Friuli Venezia Giulia e ringrazia il dottor Enzo Chemello, direttore del PS di Pieve che sta dirigendo la Centrale Operativa Suem 118 come facente funzione in attesa dell’arrivo del nuovo primario.

Centrale Operativa SUEM 118: sempre in prima linea nei soccorsi

L’U.O.C. Centrale Operativa SUEM 118 è la struttura che gestisce la rete dei soccorsi nella provincia di Belluno e che è responsabile funzionalmente dell’invio dei soccorsi e dell’indicazione dell’Ospedale più indicato al ricovero del paziente sulla base della patologia riscontrata.

La sede dell’U.O.C. Centrale Operativa SUEM 118 è presso l’Ospedale di Pieve di Cadore e gestisce anche il  Servizio di Elisoccorso.

La Centrale Operativa SUEM 118 gestisce circa 55.000 chiamate all’anno, con 18.500 interventi di soccorso su base provinciale e 650 missioni di elisoccorso.

BELLUNO

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Belluno e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Belluno (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità