Cortina d'Ampezzo

Incidente nel cantiere edile: 36enne perde l’equilibrio e cade da un’altezza di 3 metri, ferito

L’uomo è stato trasportato dal personale medico 118 presso l’ospedale civile di Belluno ove risulta tutt'ora ricoverato.

Cronaca Cortina e Cadore, 05 Maggio 2021 ore 13:03

L'uomo, un 36enne di Valle di Cadore ha perso l'equilibrio mentre era sulla scala all'altezza di 3 metri. E' caduto battendo il volto a terra, corsa all'ospedale.

Incidente nel cantiere edile

Nella mattina di oggi, mercoledì 5 mag 2021, alle ore 9.30 circa, nel Comune di Cortina d'Ampezzo i militari della stazione dei Carabinieri di Pieve di Cadore sono intervenuti presso un cantiere edile situato in località Sompiei per un incidente sul lavoro.

Corsa all'ospedale

Nel cantiere edile stava lavorando D.D. classe 84 di Valle di Cadore, dipendente della ditta "Electra" impianti elettrici di Cortina d'Ampezzo. Per circostanze ancora da definire ha perso l'equilibrio mentre si trovava sulla scala ed è caduto da una altezza di 3 metri sbattendo con il volto a terra. L’uomo è stato trasportato dal personale medico 118 presso l’ospedale civile di Belluno ove risulta tutt'ora ricoverato, non è in pericolo di vita.