Indagini in corso

Investita una lupa a Sovramonte alle porte del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi

Dalle prime sommarie analisi si esclude la morte da arma da fuoco e da avvelenamento.

Investita una lupa a Sovramonte alle porte del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi
Cronaca Feltre, 17 Marzo 2021 ore 15:20

I Militari della Stazione Carabinieri “Parco” di Pian d’Avena sono intervenuti verso le ore 9 di oggi, martedì 17 marzo 2021 in località Ponte Serra del Comune di Sovramonte alle porte del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi, per il recupero di una carcassa di una giovane femmina di lupo di circa 25 chilogrammi presumibilmente investita lungo la Strada Provinciale n. 29.

Investita una lupa a Sovramonte

I militari dipendenti dal Reparto Carabinieri Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi, che operano nell’ambito del progetto Life WolAlps EU, hanno constatato il decesso dell’animale che presentava segni di ferite lacero-contuse sulla regione frontale con ematomi sulla mandibola destra e fuoriuscita di sangue, riconducibili a presunta morte per trauma.

L’animale è stato trasportato, come di prassi, ad opera degli Agenti del Corpo di Polizia Provinciale presso l’Istituto Zooprofilattico di Belluno che eseguirà l’autopsia per certificare la causa del decesso. Dalle prime sommarie analisi si esclude la morte da arma da fuoco e da avvelenamento.

Accertamenti in corso

In attesa dei risultati dell’analisi autoptica, i militari della Stazione Carabinieri “Parco” eseguiranno tutti gli accertamenti per verificare eventuali responsabilità e raccogliere testimonianze utili alle indagini sulla dinamica dell’investimento. Il Ten. Col. Marina Berto del Reparto Carabinieri Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi ha spiegato:

"Solo dopo i risultati delle analisi genetiche, sarà possibile stabilire se l’esemplare è riconducibile alla popolazione presente all’interno dell’area protetta del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi o se si tratta di un lupo in dispersione proveniente da altre zone".

2 foto Sfoglia la gallery