Fase 2

Le nuove regole per l’accesso agli ospedali: il video di Regione Veneto

Tre clip chiare, veloci, sintetiche per sapere come comportarsi in questa nuova fase dell'emergenza coronavirus.

Agordo, 29 Maggio 2020 ore 17:41

Le strutture sanitarie regionali tornano gradualmente alla normale attività: la riapertura avverrà con nuove regole di accesso ai servizi al fine di limitare le possibilità di contagio ed evitare assembramenti.

ACCENDI L’AUDIO E GUARDA IL VIDEO:

Le nuove regole per l’accesso agli ospedali in Veneto

L’accesso alla struttura sanitaria deve avvenire previa prenotazione, sia per le prestazioni sanitarie, che per quelle amministrative, privilegiando le attività da remoto al fine di garantire un accesso in condizioni di sicurezza igienico-sanitaria.

L’ingresso in ospedale è consentito solo per reali situazioni di necessità e all’entrata l’utente troverà un luogo dove verranno verificate le motivazioni dell’accesso.

È obbligatorio l’utilizzo di guanti e mascherine, tutti gli ingressi saranno presidiati da personale sanitario che verificherà la temperatura corporea: in caso di valore oltre i 37 gradi e mezzo, l’utente dovrà tornare a casa, oppure per prestazioni indifferibili dovrà accedere secondo modalità definite dalla singola struttura.

In caso di coda, gli utenti in attesa dovranno mantenere la distanza interpersonale di sicurezza di almeno un metro, non sarà consentito l’ingresso di accompagnatori, fatte eccezioni per le fasce deboli.

Al fine di evitare assembramenti, gli utenti potranno accedere con un anticipo di 15 minuti rispetto all’orario dell’appuntamento.

In tutti i locali e delle strutture sanitarie va assicurata una distanza fra le persone di almeno un metro, soprattutto negli spazi comuni e poi ridurre al minimo la permanenza negli spazi stretti come ascensori, servizi igienici e antibagno.

GUARDA ANCHE: Le nuove regole per l’accesso ai Pronto soccorso: il video di Regione Veneto

GUARDA ANCHE: Le nuove regole per l’accesso alle attività ambulatoriali: il video di Regione Veneto

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità