Cronaca
Tragedia

Malore fatale lungo la strada verso il Rifugio Auronzo: morto escursionista tedesco di 65 anni

Arrivato in zona, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha sbarcato con un verricello tecnico di elisoccorso ed equipe medica. Ma per lui non c'era più nulla da fare...

Malore fatale lungo la strada verso il Rifugio Auronzo: morto escursionista tedesco di 65 anni
Cronaca Belluno, 12 Maggio 2022 ore 17:24

Questa mattina verso le 11, la Centrale del Suem è stata allertata per un escursionista colto da malore, lungo la strada che sale al Rifugio Auronzo sotto le Tre Cime di Lavaredo. L'uomo, G.T.R., 65 anni, cittadino tedesco, che procedeva da solo, si era all'improvviso accasciato a terra, ruzzolando per circa 15 metri lungo il pendio sottostante.

Malore fatale lungo la strada verso il Rifugio Auronzo: morto escursionista tedesco di 65 anni

Delle persone in transito avevano subito lanciato l'allarme, raggiungendolo e iniziando a praticargli le manovre di rianimazione. Arrivato in zona, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha sbarcato con un verricello tecnico di elisoccorso ed equipe medica, che hanno purtroppo solamente potuto constatarne il decesso. Con il supporto del Soccorso alpino e del Sagf di Auronzo, la salma è stata imbarellata e trasportata fino alla strada, per essere affidata al carro funebre.

Attorno alle 13 l'elicottero è inoltre intervenuto a Cibiana di Cadore (BL), per un incidente accaduto all'operaio di una ditta boschiva, che stava tagliando piante nei boschi sopra il Passo. C.I.S., 48 anni, rumeno, era stato infatti colpito da un tronco, riportando un sospetto trauma toracico. Una volta prestate le prime cure, l'infortunato è stato caricato in barella e issato a bordo con il verricello. L'eliambulanza è poi volata all'ospedale di Treviso.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter