Bomba d'acqua

Nubifragio Cortina, strade invase da fango e detriti: oltre 50 interventi dei Vigili del fuoco – FOTO

Bomba d'acqua intorno alle 19 di ieri. Una cinquantina le richieste di soccorso arrivate alla centrale operativa dei Vigili del fuoco.

Nubifragio Cortina, strade invase da fango e detriti: oltre 50 interventi dei Vigili del fuoco – FOTO
Cortina e Cadore, 25 Agosto 2020 ore 08:51

Una cinquantina le richieste di soccorso arrivate ai Vigili del fuoco.

Bomba d’acqua intorno alle 19

Il maltempo non da’ tregua e continua a colpire il Veneto. Dopo il disastro di Verona, nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 24 agosto 2020, un violento nubifragio si è infatti abbattuto su Cortina d’Ampezzo, che in breve ha visto trasformate diverse strade in veri e propri fiumi di fango e detriti. La bomba d’acqua si è scatenata sulla cittadina intorno alle 19 e subito sono partite numerose richieste di soccorso: circa 50 quelle arrivate alla sala operativa dei Vigili del fuoco per allagamenti e appunto strade invase da fango e detriti.

Il precedente

Già domenica scorsa il maltempo aveva causato una frana di fango e detriti pochi chilometri prima di Cortina, nella località di Acquabona, provocando la temporanea interruzione della statale 51 di Alemagna.

LEGGI ANCHE: Verona in ginocchio, è stato di crisi: Zaia arriva in città – VIDEO e GALLERY

11 foto Sfoglia la gallery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità