Preoccupazione

Parroco positivo al Covid a Cortina: “Nessun rischio per chi ha partecipato alle messe”

L'annuncio ieri, giovedì. Sono state sospese in parrocchia tutte le celebrazioni nei giorni feriali.

Parroco positivo al Covid a Cortina: “Nessun rischio per chi ha partecipato alle messe”
Cortina e Cadore, 16 Ottobre 2020 ore 12:13

L’ufficialità della positività di don Ivano Brambilla data dalla stessa diocesi di Belluno Feltre.

Ieri la notizia

Il parroco ha il Covid, sospese tutte le messe nei giorni feriali. Succede a Cortina d’Ampezzo, dove la notizia della positività di don Ivano Brambilla è stata diffusa ieri, giovedì 15 ottobre, dalla stessa diocesi di Belluno Feltre.

“Avvertita nella notte scorsa una lieve sintomatologia da raffreddamento, anche don Ivano Brambilla, parroco-decano di Cortina d’Ampezzo, stamane (ieri per chi legge, ndr.) è risultato positivo al tampone da Coronavirus. Sono già state individuate e avvertite le persone con cui ha avuto stretti contatti nei tempi a rischio. Il personale dell’ULSS 1 ha potuto verificare che il servizio compiuto nelle celebrazioni presiedute da don Ivano in questi giorni è avvenuto nel pieno rispetto delle precauzioni sanitarie indicate, per cui non si deve ritenere a rischio chi vi ha partecipato con le dovute attenzioni.

Sospese le messe feriali

Dalla Curia diocesana si avverte inoltre la popolazione che – fino a nuova comunicazione – rimangono sospese in parrocchia tutte le celebrazioni delle Messe dei giorni feriali; saranno, invece, celebrate tutte quelle festive, cioè del sabato sera e della domenica, come già da programma parrocchiale.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità