Sedico

Pasqua a base di droga e alcol, quattro giovani bellunesi trovati nel bosco e denunciati

I Carabinieri di Sedico sono intervenuti dopo una segnalazione.

Pasqua a base di droga e alcol, quattro giovani bellunesi trovati nel bosco e denunciati
Belluno, 14 Aprile 2020 ore 11:08

Festa a base di droga nei boschi bellunesi. Quattro giovani nei guai dopo essere stati beccati dai Carabinieri.

Fanno festa nel bosco: quattro giovani denunciati

I Carabinieri di Sedico hanno intuito, anche grazie ad alcune segnalazioni, che nel bosco stava succedendo qualcosa di strano. Per questo gli agenti dell’Arma hanno chiesto il controllo dall’alto dell’elicottero Ab412 del 14° elinucleo Carabinieri di Belluno.

Sotto agli alberi un gruppetto di giovani, tutti della provincia di Belluno, bivaccavano allegramente in barba ai divieti. Erano lì da alcuni giorni,  in località Noal, e credevano di farla franca nascosti all’interno del boschetto.

Segnalati per droga e sanzionati per avere acceso un fuoco

Gli uomini dell’Arma hanno scandagliato la zona, perlustrando ogni angolo sotto ai rami degli alberi e infine ecco la sorpresa pasquale:  2 ragazzi  e 2 ragazze sono stati bloccati e perquisiti e così sono saltati fuori anche  alcuni grammi di stupefacente (anfetamina chiamata “Speed” e hashish).

Per questo, oltre alla sanzione poiché fuori dal raggio della loro abitazione e anche in gruppo, sono stati segnalati alla Prefettura di Belluno. Il quartetto aveva pure acceso il fuoco, atto vietato da precisa ordinanza regionale, cosa che è costato ai quattro un ulteriore sanzione di 2064 euro a testa. Ad essere denunciati sono stati: A.R. 20 anni residente nell’ Agordino, L.C. 19 anni residente provincia di Treviso; AG. 19 anni  residente nel Feltrino e M.O. 29 anni  residente in Valbelluna.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità