Decimo compleanno

Piave: il formaggio bellunese compie 10 anni di DOP

Il formaggio di Belluno ha ottenuto la prestigiosa denominazione nel 2010

Piave: il formaggio bellunese compie 10 anni di DOP
Belluno, 22 Maggio 2020 ore 12:18

Il formaggio bellunese più conosciuto nel mondo ha ottenuto la denominazione nel 2010.

Il Piave festeggia 10 anni di DOP

Festeggia i dieci anni di Dop il formaggio Piave. Il prodotto lattiero-caseario della provincia di Belluno ha ottenuto il marchio a denominazione di origine protetta nel 2010 grazie, spiega una nota, “alla qualità del latte utilizzato per la sua produzione, all’applicazione della ricetta tipica dei casari e alle fasi di produzione che rimangono fedeli alle antiche tradizioni”.

Il Piave è proposto in 5 tipologie, a seconda dei tempi di stagionatura: da 20 a 60 giorni per il Fresco, da 61 a 180 per il Mezzano, oltre 180 giorni per il Vecchio, oltre 12 per il Vecchio Selezione Oro e oltre 18 mesi per il Riserva.

Prodotto con latte proveniente dalla Provincia di Belluno

L’intera produzione deriva da latte che proviene esclusivamente dalla provincia di Belluno e viene prodotto, almeno per l’80%, da razze bovine tipiche della zona di produzione: la Bruna italiana, la Pezzata Rossa italiana e la Frisona italiana. Il Piave Dop ha ottenuto 50 riconoscimenti nazionali e internazionali fra cui “Miglior Formaggio Italiano a pasta dura” all’International Cheese & Dairy Awards di Nantwich (Uk), al Global Cheese Awards di Frome (Uk) e al Superior Taste Award di Bruxelles (Be). Il 2020 si è aperto con il titolo di “formaggio perfetto” nella Guida “I Formaggi d’Italia” de l’Espresso.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità