Informazioni utili

Prenotazione on line per la richiesta di certificati: link nel sito del Comune di Belluno

Ecco come funziona il servizio.

Prenotazione on line per la richiesta di certificati: link nel sito del Comune di Belluno
Belluno, 17 Settembre 2020 ore 12:55

Da ieri, 16 settembre 2020, collegandosi all’indirizzo https://prenotazioni.comune.belluno.it, è possibile fissare un appuntamento per il ritiro di certificati (esempio: esistenza in vita, residenza, stato di famiglia, cittadinanza, certificato o estratto di nascita, di matrimonio o di morte…) scegliendo una giornata e un orario per recarsi in via Mezzaterra 45, all’Ufficio Rilascio Documenti/Certificati, e ottenere la documentazione necessaria. Per la prenotazione, occorrerà necessariamente inserire un indirizzo email di riferimento.

Prenotazione online certificati

Una volta fissato l’appuntamento, per il rilascio dei certificati anagrafici (stato di famiglia, residenza, …) il cittadino dovrà portare con sé una marca da bollo da 16 euro e pagare 0,52 euro di diritti di segreteria (le eventuali esenzioni dal bollo sono previste dalla tabella B) del D.P.R. 642/1972). Per l’ottenimento di certificati di stato civile (nascita, morte, matrimonio) non sono dovuti né bolli, né diritti, ai sensi dell’art. 7, comma 5, Legge 405 del 29.12.1990.

Per quanto riguarda la richiesta di certificati storici/originari di famiglia, non è possibile utilizzare l’agenda di prenotazione elettronica per gli appuntamenti; in questo caso è necessario scaricare il modulo al link https://bit.ly/2Fmgy4c del sito Internet istituzionale del Comune e inoltrarlo con le seguenti modalità: PEC all’indirizzo belluno.bl@cert.ip-veneto.net, email a demografici@comune.belluno.it, posta ordinaria o consegna a mano all’Ufficio Protocollo e Archivio di piazza Duomo 1, sempre allegando copia di un documento di identità. Per il pagamento sarà l’ufficio a contattare i richiedenti.

Informazioni

Si ricorda che, ai sensi della L. 183/2011 art. 15, gli organi della Pubblica amministrazione e i privati gestori di pubblici servizi non possono più richiedere e ottenere certificazioni relative a stati, fatti e qualità personali rilasciate da altre Pubbliche Amministrazioni. Tali Enti devono acquisire d’ufficio i dati e le informazioni necessarie, oppure richiedere al cittadino un’autocertificazione. L’Ufficio Rilascio Documenti/Certificati può essere contattato esclusivamente al numero 0437 913482, dal lunedì al venerdì dalle ore 12.00 alle ore 13.00. Maggiori informazioni sul rilascio delle certificazioni sono disponibili nella scheda “Certificazioni – Rilascio certificati a uso privato” a questo link: https://bit.ly/3mhbbDX.

Covid ad alta quota: positivo il gestore di un rifugio

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità