Cronaca
Lieto fine

Quattro camperisti "svaniscono" nel nulla... ritrovati in un'area isolata: "Stavamo ascoltando i cervi"

Decine di persone impiegate nelle ricerche... volontari, Vigili del fuoco, soccorritori

Quattro camperisti "svaniscono" nel nulla... ritrovati in un'area isolata: "Stavamo ascoltando i cervi"
Cronaca Belluno, 26 Ottobre 2021 ore 09:35

Erano partiti dalla Toscana per arrivare in Alpago, ma poi, di loro si era persa ogni traccia. Erano come svaniti nel nulla, e quindi, i famigliari preoccupati hanno dato il via alle ricerche.

Quattro camperisti "svaniscono" nel nulla... ritrovati in un'area isolata: "Stavamo ascoltando i cervi"

La madre, infatti, che era rimasta a casa, aveva provato più di una volta a contattare il figlio, ma senza fortuna. Non era rimasta altra soluzione se non quella di avvisare i Carabinieri della zona, i quali, a loro volta, hanno poi attivato le squadre di ricerca. Decine di persone si sono messi sulle loro tracce, anche con l'ausilio dell'elicottero Drago 1.

LEGGI ANCHE: Esce di casa e non rientra: uomo ritrovato in un bosco


Per ore sono state passate in perlustrazione le aree di sosta per i camper. La paura più grande era quella che i quattro a bordo del mezzo avessero avuto un incidente, o un'uscita di strada oppure una fuga di monossido di carbonio. Ma quando le speranze cominciavano a vacillare, la linea del cellulare si è ripristinata. E i quattro camperisti hanno potuto chiamare le rispettive famiglie, spiegando che si erano fermati ad ascoltare i cervi in amore.