Cronaca
Tragedia

Rapinato in casa, legato e malmenato: ma per i medici il ricovero non serve. L'anziano muore poche ore dopo

E' successo a Lorenzago. La vittima è Angelo Mainardi, 82enne, ex calzolaio...

Rapinato in casa, legato e malmenato: ma per i medici il ricovero non serve. L'anziano muore poche ore dopo
Cronaca Belluno, 06 Dicembre 2021 ore 16:58

Sono entrati in casa con l'idea di rubare. E non hanno esitato nemmeno quando si sono trovati di fronte il proprietario dell'appartamento. L'hanno legato, malmenato e tutto per portargli via 200 euro.

Rapinato in casa, legato e malmenato: ma per i medici il ricovero non serve. L'anziano muore poche ore dopo

Una storia tremenda quella avvenuta a Lorenzago di Cadore, il villaggio del cuore di Papa Wojtyła, sabato notte. Anche perché, oltre alla rapina, purtroppo, si è consumata una tragedia. La vittima dell'aggressione e delle percosse, l'82enne Angelo Mainardi, ex calzolaio, è morto domenica pomeriggio. Solo poche ore dopo aver subito la rapina. I malviventi sono entrati nell'abitazione sabato notte, come detto, mentre l'anziano riposava.

Prima l'hanno buttato a terra, poi gli hanno legato i polsi e infine hanno iniziato a chiedere soldi. Denaro, però, che l'uomo non aveva in casa. Se non quei 200 euro che il pensionato, forse, nemmeno ricordava di possedere. Razziato il possibile, dunque, i banditi scappano, lasciando l'82enne legato e sdraiato sul pavimento.

Solo alle 4 la vittima è riuscita a contattare il fratello che si è diretto immediatamente verso la sua casa. A quel punto vengono allertati i Carabinieri e arriva anche l'ambulanza. Ma i medici intervenuti non avrebbero ritenuto necessario un trasferimento al Pronto soccorso.

Un grande spavento, insomma, ma niente di più. Questo il verdetto subito dopo i soccorsi. Peccato, però, che qualche ora dopo, all'ora di pranzo, il fratello, tornato a casa per sincerarsi delle sue condizioni di salute e per portargli il pranzo, lo abbia trovato senza vita. Impossibile al momento stabilire cosa sia successo. Sarà l'autopsia a chiarire le cause del decesso.