Polemica a tavola

San Tomaso: polemica sulla pizzeria chiusa, interviene il sindaco

Un anonimo ha protesta per il mancato servizio d'asporto dell'unica pizzeria del paese

San Tomaso: polemica sulla pizzeria chiusa, interviene il sindaco
Agordo, 05 Maggio 2020 ore 11:34

E’ polemica a San Tomaso per un messaggio anonimo apparso in questi giorni sulla porta della Pizzeria Off Line.

Messaggio anonimo contro i gestori della pizzeria

Un foglio anonimo, scritto a computer, e attaccato alla porta della Pizzeria Off Line ha scatenato una polemica di paese per la mancata apertura dell’esercizio commerciale cittadino.

“Come unica attività del comune che avrebbe potuto (dovuto?) effettuare un servizio di consegna a domicilio nel nostro territorio, avevate tutto il tempo per organizzarvi. (..) E’ più facile aprire e chiudere le porte del locale e aspettare che i clienti entrino ed escano, senza fare nessuno sforzo economico e imprenditoriale”, questo il tenore del messaggio firmato da giovani e meno giovani del comune di San Tomaso.

I giovani gestori della pizzeria, Giovanni e Beatrice, non hanno volutamente tolto il messaggio affinché la gente lo potesse leggere e giudicare. “La Pizzeria non ha proposto il servizio da asporto in questi giorni – spiegano – non solo per motivi economici ma perché vogliamo mantenere uno standard qualitativo importante. Il territorio di San Tomaso è orograficamente difficile e da quando la pizza esce dal forno a quando arriverebbe nelle case perderebbe il suo valore e il suo gusto”. Questa la dichiarazione del sindaco Moreno De Val (pagina facebook) per il cartello affisso in paese da mano anonima e solo per questo non meriterebbe alcuna considerazione.

Il sindaco dalla parte dei giovani imprenditori

Anche il sindaco di San Tomaso Moreno De val ha voluto prendere posizione in questa spiacevole vicenda che ha visto coinvolta una delle attività più rinomate del comune.

“Dispiace leggere certe pretese. Gente senza palle che non riesce a dire in faccia ciò che pensa. Gente che insegna e non ha mai fatto niente nella propria vita, gente che parla di spirito imprenditoriale e non sa nemmeno cosa sia una partita iva. Gestiscilo tu il locale Genio E firma per te stesso/sa il messaggio, non mettere a nome di chi non ha chiesto niente. Sono solidale con i gestori in questo momento difficile per tutte le attività commerciali”

 

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Belluno e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Belluno (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità