San Tomaso Agordino

Scivola sul sentiero e precipita per 50 metri: escursionista in gravi condizioni

Era scivolato cadendo tra la vegetazione nella scarpata laterale e non rispondeva ai richiami degli amici.

Scivola sul sentiero e precipita per 50 metri: escursionista in gravi condizioni
Cronaca Agordo, 14 Giugno 2021 ore 10:42

Un escursionista è precipitato per circa 50 metri mentre persorreva il sentiero che da Costoia porta a Pecol.

Scivola sul sentiero e precipita per 50 metri

Passate da poco le 18 di ieri, domenica 13 giugno 2021 la Centrale del Suem è stata allertata da un gruppo di escursionisti, poiché uno di loro, mentre percorrevano il sentiero che da Costoia porta a Pecol, era scivolato cadendo tra la vegetazione nella scarpata laterale e non rispondeva ai loro richiami.

Mentre due soccorritori della Val Biois si preparavano in piazzola per eventuale supporto, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, una volta geolocalizzato il punto dell'incidente, ha sorvolato la zona, finché non è riuscito a individuare l'uomo, una cinquantina di metri sotto il sentiero.

Sbarcati equipe medica e tecnico di elisoccorso, al settantenne sono state prestate le cure più urgenti, a seguito del possibile politrauma riportato. Caricato a bordo, l'uomo è stato trasportato in gravi condizioni all'ospedale di Treviso. Una squadra del Soccorso alpino è andata incontro al resto del gruppo.