Cronaca
Auronzo di Cadore

Sentiero impervio, soccorsi nonni e nipotina in difficoltà

I soccorritori li hanno raggiunti nel tardo pomeriggio per riportarli a Laggio, da dove erano partiti.

Sentiero impervio, soccorsi nonni e nipotina in difficoltà
Cronaca Cortina e Cadore, 12 Giugno 2022 ore 09:05

Una gita in montagna da dimenticare per due anziani signori e la loro nipotina.

Nonni e nipotina in difficoltà sul sentiero di montagna

Partiti da Laggio per un giro attraversando la forra dei Romotoi, nonni di 83 e 78 anni e nipotina di 11 anni, di Auronzo di Cadore (BL), dopo esserne usciti hanno proseguito verso Pian de Stabie, per continuare la camminata. Trovando particolare difficoltà, schianti a terra e il sentiero mal segnalato, hanno chiesto aiuto verso le 17.20. Messa in contatto con il Soccorso alpino del Centro Cadore, la coppia ha spiegato il cammino fatto, dando delle indicazioni visive. Le squadre sono quindi partite assieme al Soccorso alpino della Guardia di finanza di Auronzo, hanno risalito il sentiero 358, l'ultimo riferimento certo, e li hanno raggiunti verso le 19. Con loro, percorrendo a ritroso la traccia sono poi rientrati a Laggio, accompagnandoli alla loro macchina. L'intervento si è concluso verso le 21.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter