cortina d'ampezzo

Troppa neve in Tofana: alpinista spagnola si blocca e chiama i soccorsi

La 35enne si trovava insieme ad altri due compagni di cordata. Durante la discesa non è riuscita a proseguire

Troppa neve in Tofana: alpinista spagnola si blocca e chiama i soccorsi
Pubblicato:

Soccorso in montagna a Cortina d’Ampezzo.

Troppa neve in Tofana: alpinista spagnola si blocca e chiama i soccorsi

Verso le 16.40 di ieri, mercoledì 29 maggio, la Centrale del 118 è stata contattata da un'alpinista spagnola che, terminata la scalata della Via “Aspettando la vetta” era rimasta bloccata a causa della neve.

Ormai si trovava sulla via di discesa, insieme a due compagni di cordata, a metà tra la cima del Primo Spigolo e il Rifugio Giussani.

Mentre alcuni soccorritori di Cortina si preparavano in piazzola in caso di necessità, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha individuato il punto in cui si trovava la 35enne assieme a uno dei compagni, 30enne, e con due verricelli di 20 metri ha recuperato entrambi, per poi lasciarli al Rifugio Dibona.

Il terzo alpinista è sceso autonomamente.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali