Belluno

Belluno: Assia Belhadj consegna una copia del suo libro al sindaco

La donna è stata lodata dal Papa come "voce dell'integrazione".

Belluno: Assia Belhadj consegna una copia del suo libro al sindaco
Belluno, 30 Gennaio 2020 ore 09:36

Belluno: Assia Belhadj consegna una copia del suo libro al sindaco

Una copia di “Oltre l’hijad” per Jacopo Massaro

Ieri, mercoledì 29 gennaio 2020, Assia Belhadj, 35enne di origini algerine da anni residente nel Bellunese ha incontrato il primo cittadino di Belluno Jacopo Massaro per consegnarli una copia del suo libro “Oltre l’hijad. Una donna da straniera a cittadina”. Assia nelle scorse settimane ha ricevuto un messaggio sia dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella che da Papa Francesco che l’hanno lodata come “voce dell’integrazione”.

Un libro per favorire l’integrazione

“Io mi sento cittadina italiana, vivo qui da tredici anni e qui sono nati i miei figli – ha spiegato Assia – Sentirmi italiana significa anche avere responsabilità verso questo Paese a cui devo molto, cercare di portare anche il mio contributo. Il mio libro vuole servire anche questo. Tutti mi vedono straniera, ma io non mi sento tale. Vorrei che il mio lavoro servisse a sensibilizzare la politica, perché i politici giocano un ruolo importante”.

Il volume, uscito a giugno 2019, è prossimo alla terza ristampa. La prima, da 300 copie, ha fatto il tutto esaurito molto presto e ora stanno finendo anche le 500 copie della seconda edizione.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità