Economia
Tavolo di monitoraggio

Ideal Standard verso una soluzione industriale per salvare i lavoratori

La Regione: "Collaborazione tra le parti, concretezza e celerità: premesse per un esito positivo".

Ideal Standard verso una soluzione industriale per salvare i lavoratori
Economia Belluno, 02 Dicembre 2021 ore 16:32

Si è svolto oggi, d’intesa con il MISE, il primo tavolo regionale di monitoraggio dello stato di avanzamento delle azioni poste in essere per ricercare una soluzione industriale, con salvaguardia dei livelli occupazionali, per il sito Ideal Standard di Borgo Valbelluna (BL).

Ideal Standard verso una soluzione industriale per salvare i lavoratori

Alla riunione, presieduta dall’Assessore regionale Elena Donazzan, assistita dall’Unità di crisi aziendali di Veneto Lavoro, hanno partecipato i rappresentanti di Ideal Standard, dell’Advisor Sernet SpA, di Confindustria Belluno, delle segreterie territoriali di Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil, unitamente alle RSU, del Ministero dello sviluppo economico e di Invitalia.

Durante l’incontro sono state presentate le modalità di ricerca, analisi e valutazione delle manifestazioni di interesse all’acquisizione del sito bellunese. Al fine della buona riuscita dell’operazione di reindustrializzazione del sito, è stata inoltre confermata l’opportunità e la necessità di uno stretto raccordo tra le Parti attraverso: contatti diretti tra le stesse in considerazione dell’evoluzione della ricerca e delle esigenze che potranno emergere; la convocazione bisettimanale del tavolo regionale di monitoraggio e il supporto del Mise, per il tramite di Invitalia, all’azione svolta da Sernet.

In fase di confronto è emerso che in questi primi giorni di piena operatività dell’accordo sottoscritto tra le Parti sono già pervenute sul tavolo dell’Advisor varie manifestazioni di interesse informali al sito trichianese da parte di soggetti industriali nazionali e internazionali.

“L’incontro odierno – commenta l’Assessore Donazzan – è stato incentrato sull’approfondimento degli aspetti tecnici e operativi messi in campo dall’Advisor, individuato da Ideal Standard. Abbiamo apprezzato la concretezza della presentazione illustrata da Sernet, della cui professionalità abbiamo già avuto prova in altri percorsi di reindustrializzazione sostenuti in Veneto, quale il caso Indesit di Refrontolo (TV). Il percorso da fare assieme è ancora lungo e articolato, ma le premesse per delle buone prospettive ci sono.”

Il prossimo tavolo regionale di monitoraggio è stato calendarizzato per mercoledì 15 dicembre alle ore 11.30.