Formazione

Le nuove aule di Confartigianato Belluno inaugurate dall’assessore Donazzan

"Un investimento per la ripartenza e per il futuro della montagna".

Le nuove aule di Confartigianato Belluno inaugurate dall’assessore Donazzan
Belluno, 10 Giugno 2020 ore 14:55

L’assessore regionale alla Formazione e lavoro Elena Donazzan ha inaugurato stamane, mercoledì 10 giugno, le nuove aule per la formazione di Confartigianato Belluno, nella sede di Piazzale della Resistenza.

L’assessore taglia il nastro alle nuove aule di Confartigianato

Al taglio del nastro dei nuovi spazi attrezzati, rinviato da mesi a causa dell’emergenza Coronavirus, hanno partecipato la presidente Claudia Scarzanella, il consiglio direttivo e la giunta di Confartigianato Belluno.

“I nuovi spazi attrezzati rappresentano un investimento importante per la formazione degli imprenditori bellunesi e dei loro dipendenti – ha sottolineato l’assessore regionale – In questa fase, è importante che le associazioni di categorie non siano solo erogatrici di servizi ma creino occasioni crescita. E la formazione è lo strumento ideale, perché risponde alle reali esigenze delle imprese”.

Il segreto per il futuro: Lavorare sulla rete e sulle relazioni tra imprese

Con l’emergenza Covid è cambiato il paradigma – ha aggiunto Donazzan – la globalizzazione così spinta non è più possibile; quindi dovremo rafforzare le nostre capacità produttive e le nostre filiere e avere un’identità d’impresa molto forte. In Veneto abbiamo tutto in pochi chilometri. Bisogna quindi lavorare sulla rete, di impresa, ma anche di relazione. Un plauso a Confartigianato Belluno perché con l’intensa attività, che vede già 87 corsi programmati per l’anno corrente, e con questo investimento strutturale dimostra di credere nella formazione. Un investimento che risulterà fondamentale per la ripartenza e anche per affrontare le sfide che si prospettano: penso a Mondiali di Cortina e Olimpiadi 2026. Il territorio dovrà proporre progetti e crearsi un ruolo. Sarà quindi molto importante formare conoscenze e saperi tecnici e saperli veicolare”.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità