Economia

Wanbaoo-Acc: Donazzan, “Massima attenzione sulla scelta del commissario”

la società di Mel a partecipazione pubblica cinese, è stata ammessa all’amministrazione straordinaria

Wanbaoo-Acc: Donazzan, “Massima attenzione sulla scelta del commissario”
Feltre, 15 Maggio 2020 ore 09:46

Con provvedimento del Tribunale di Venezia giovedì 14 maggio Italia Wanbao-Acc, la società di Mel a partecipazione pubblica cinese, è stata ammessa all’amministrazione straordinaria.

L’amministrazione straordinaria per salvare posti di lavoro

L’assessore regionale al lavoro, Elena Donazzan, esprime “pubblico apprezzamento” ai giudici per il lavoro svolto e per “aver valutata l’urgenza prioritaria, in questa fase di sospensione dell’attività dettata dall’attuale situazione di emergenza sanitaria, al fine di garantire una prospettiva di continuità produttiva per il sito di Mel, che conta 300 posti di lavoro. Ciò conferma la bontà del percorso di salvataggio dell’azienda intrapreso verso l’amministrazione straordinaria, al quale Ministero, Regione, parti sociali e istituzioni locali hanno lavorato per mesi”.

Massima attenzione sulla scelta del commissario

Con l’atto di ammissione all’amministrazione straordinaria – sottolinea Donazzan – iniziano a decorrere i cinque giorni entro i quali il Ministero per lo Sviluppo economico dovrà individuare  il nome del commissario straordinario.

“La Regione Veneto, con la sua Unità di crisi – dichiara l’assessore – sta seguendo con grande attenzione e attesa questa fase estremamente delicata, nell’auspicio che dal Ministero arrivi una risposta coerente con il percorso di gestione della crisi concertato nei mesi scorsi con il Mise stesso, l’assessorato regionale al Lavoro, le parti sociali e le istituzioni locali bellunesi. La scelta del futuro commissario straordinario sarà determinante per garantire non solo la conservazione del sito produttivo, bensì il suo rilancio nei mercati internazionali”.

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità