Giornata Nazionale

Giornata nazionale contro il bullismo e cyberbullismo: perché il 7 febbraio?

Un fenomeno da contrastare attraverso azioni mirate.

Giornata nazionale contro il bullismo e cyberbullismo: perché il 7 febbraio?
Belluno, 07 Febbraio 2020 ore 09:20

Venerdì 7 febbraio è la “Giornata nazionale contro il bullismo e cyberbullismo”, un fenomeno da contrastare attraverso azioni mirate.

Giornata Nazionale contro il Bullismo: perché è il 7 febbraio?

Bullismo e Cyberbullismo sono fenomeni le cui conseguenze sono sempre più rilevanti nella vita di giovani e studenti. Contro questi eventi il 7 febbraio 2020 si celebra la terza Giornata Nazionale contro il Bullismo e il Cyberbullismo, un invito a riflettere su questo argomento a scuola ma non solo. L’iniziativa è nata due anni fa ed integra il Piano Nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo a scuola (e non solo) dettato dal Miur.

Tra pochi giorni, inoltre, l’11 febbraio, sarà celebrato anche Safer Internet Day, dedicato alla sicurezza in rete. I due fenomeni, lo sappiamo, possono essere collegati: se infatti, fino a qualche anno fa, i bulli agivano solo “fisicamente” ora il problema ha preso una piega diversa, spostando il piano d’attacco anche sul web, perciò è importante prendere le giuste precauzioni e fare un uso consapevole degli strumenti informatici. Virtuale o fisico che sia, il bullismo, diretto o indiretto, non va ignorato.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità