Menu
Cerca
bellissima letterina

Anche Valentino Rossi ha partecipato alla nostra iniziativa “Caro Babbo Natale vorrei…”

Il campione e la fidanzata Francesca hanno scritto un pensiero per la "Casa di Gabri", comunità del Comasco che accoglie bambini e neonati affetti da gravissime patologie.

Anche Valentino Rossi ha partecipato alla nostra iniziativa “Caro Babbo Natale vorrei…”
Glocal news 15 Dicembre 2020 ore 15:37

Avete presente l’iniziativa del nostro gruppo editoriale “Caro Babbo Natale vorrei…”? Per ogni letterina a Santa Claus inviata dai lettori dei nostri settimanali, Netweek dona a Banco Alimentare un contributo per distribuire un pasto a chi è in difficoltà. E ora tenetevi forte, perché anche Valentino Rossi, il campione dei campioni del motociclismo, ha deciso di partecipare alla nostra iniziativa!

Come racconta Prima Como, “The doctor” e la fidanzata Francesca Sofia Novello hanno scritto, infatti, un pensiero per i bimbi della Casa di Gabri di Rodero, comunità del Comasco che accoglie bambini e neonati affetti da gravissime patologie.

Una letterina anche da Valentino Rossi e la fidanzata Francesca

“Caro Babbo Natale vorrei” sta incontrando sempre maggiori adesioni. Molti i rappresentanti delle istituzioni e della politica, del mondo dello sport e associativo. Ma il leggendario centauro di Tavullia è un testimonial davvero speciale. Valentino e la fidanzata Francesca sono, infatti, molto vicini ai bambini della Casa di Gabri, e per questo hanno deciso di affidare a Babbo Natale un pensiero speciale per tutti loro.

Caro Babbo Natale ti affidiamo un pensiero per tutti i bambini del mondo e in particolare per quelli ricoverati alla Casa di Gabri, perché possano sempre avere vicino persone che li assistano con amore.

Francesca Sofia Novello e Valentino Rossi

“Caro Babbo Natale vorrei”: c’è ancora tempo per partecipare!

Un canale on line sempre attivo: c’è tempo fino a mercoledì 23 dicembre (a grande richiesta abbiamo aggiunto qualche giorno rispetto alla scadenza iniziale fissata per sabato 19) per inviare la propria letterina, basta collegarsi al sito carobabbonatalevorrei.it

Tutti, grandi e piccini, possono scrivere e inviare una letterina a Babbo Natale per raccontare un sogno, un pensiero, un desiderio… Le più emozionanti verranno pubblicate sui settimanali del nostro circuito editoriale, ma soprattutto non dimenticate che aderendo a questo progetto contribuirete a fare del bene, ad aiutare le persone più fragili e meno fortunate che purtroppo stanno aumentando con questa pandemia che ci colpisce tutti. Per ogni letterina che riceveremo, infatti, il Gruppo Netweek donerà a Banco Alimentare un contributo per distribuire 500 grammi di alimenti (pari a un pasto) a chi è in difficoltà.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli