Politica
Amministrative

Elezioni comunali 2022: A Feltre in corsa c'è una lista anarchica

La lista è composta da poeti, sciamani, alchimisti... c'è anche una "papessa"

Elezioni comunali 2022: A Feltre in corsa c'è una lista anarchica
Politica Belluno, 02 Giugno 2022 ore 09:57

Incredibile ma vero, a Feltre, tra le liste in corsa per le Amministrative 2022, ci sono pure gli anarchici...

Elezioni comunali 2022: A Feltre in corsa c'è una lista anarchica

La pagina su Fb ha circa 200 follower. Si chiama Fantastilista anarchica, la lista civica (?) sicuramente più originale nel panorama, forse, nazionale di queste Amministrative che si apprestano a iniziare. Sì, perché la lista che corre per portare sulla poltrona del primo cittadino il candidato Paolo Serrangeli, è anarchica. Lo si apprende, non senza una vena ironica (all'inizio del comunicato si legge, "Sarà una risata che vi seppellirà), attraverso il proclama pubblicato nello spazio appositamente creato sul sito ufficiale del Comune di Feltre.

"Il nostro programma per le elezioni amministrative 2022 del Comune di Feltre è il seguente - si legge - E' nostra intenzione all'esito dell'approvazione delle delibere indispensabili e urgenti che ci riserviamo di adottare alla prima seduta consiliare, abolire l'ufficiale di governo, indire nuove elezioni entro la data del 30 agosto 2022 per il Comune di Feltre e abdicare alla carica di Sindaco e Consiglieri comunali".

La lista è composta da pensionati, titolari di bar, imprenditori, poeti, "sciamani", "alchimisti", una "papessa" e pure un "principe". Si tratta di Carolina De Col, Nicola Bortolon, Monica Pauletti, Luciano Zappelli Gat, Gianni Bonesso, Stefano Forcellini, Alain Centeleghe, Mario Pauletto, Andrea Enrico Sironi e Barbara Raveane. In corsa per la carica di sindaco è il candidato Paolo Serrangeli.

Gli altri candidati

La lista anarchica dovrà vedersela contro altri tre candidati alla poltrona da primo cittadino. C'è Viviana Fusaro, "Identità e territorio", "Centro destra Feltre", "Per Feltre", "Lega Salvini" e "Fratelli d'Italia". E ancora Adis Zatta, "Sinistra Feltrina"; "Idea per Feltre", Partito democratico" e "Cittadinanza e partecipazione". E infine Nadia Forlin sostenuta dalla civica "Feltrini Andiamo".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter