Politica
Belluno

Gidoni (Lega): "Affluenza al 47,51%, risultato soddisfacente ma lascia pensare”

Questi due giorni hanno reso evidente una tendenza: dove c'è competizione tra liste e candidati i cittadini vanno a votare, dove no l'affluenza è bassa.

Gidoni (Lega): "Affluenza al 47,51%, risultato soddisfacente ma lascia pensare”
Politica Belluno, 05 Ottobre 2021 ore 09:33

La provincia di Belluno ha toccato il 47,51 per cento degli aventi diritto, 53,12 era stato il dato delle precedenti amministrative.

Affluenza al 47,51%

“Otto comuni al voto e affluenza al 47,51%: una turnata che ha molto da dirci sulle prossime amministrative di maggio”. E' il primo commento ai risultati elettorali del commissario provinciale della Lega, Franco Gidoni.

Il risultato è soddisfacente per il partito, che nelle scorse settimane si è esposto apertamente a favore dei candidati sostenuti, ma lascia pensare l'affluenza al voto.

LEGGI ANCHE: Elezioni comunali 2021: i risultati in Veneto, tiene la Lega di Zaia

Riportare a votare

Un tema noto quello dell'affluenza al voto e che oggi, con i dati alla mano, deve essere affrontato.

Gli appuntamenti di maggio 2022 saranno molto importanti per la nostra provincia – aggiunge Gidoni -, è assolutamente necessario un lavoro sul territorio per riportare a votare quell'ampia fetta di elettorato che, evidentemente, non lo fa più. Mai come oggi è necessario tornare a interessarsi della res publica e a sentirla come qualcosa che riguarda ciascuno di noi. Questi due giorni hanno reso evidente una tendenza: dove c'è competizione tra liste e candidati i cittadini vanno a votare, dove no l'affluenza è bassa, ma non dovrebbe essere così”.