Menu
Cerca

Pagamenti online, quali sono i più sicuri

Pagamenti online, quali sono i più sicuri
Idee & Consigli 27 Febbraio 2018 ore 07:00

Nel corso degli ultimi anni abbiamo assistito ad un vero e proprio boom del digitale. Internet, in effetti, ha messo in atto una vera e propria rivoluzione: la possibilità di accedere molto più facilmente e velocemente al web ha modificato le abitudini degli stessi consumatori, soprattutto perché ha permesso di fare di internet uno strumento tale da essere sfruttato per qualsiasi tipo di esigenza.

Ci sono dei settori che hanno ricevuto una spinta impressionate dal boom del web, come ad esempio quello del gioco online. Ci sono sempre più piattaforme presenti sul web che offrono agli utenti la possibilità di piazzare scommesse praticamente in qualsiasi momento della giornata, con notevoli vantaggi in termini di praticità, potendo accedere anche dal proprio smartphone. In tal senso, va messo in evidenza quanto sia importante giocare con tutti i casino online migliori, soprattutto con quelli più sicuri, che sono in grado di garantire una tutela completa ed efficace rispetto ai dati che vengono inseriti in fase di registrazione, ma anche durante l’esperienza di gioco, da parte degli utenti.

Carte di credito e di debito

Con l’aumento della presenza dei negozi online, una delle esigenze che si sentono più di frequente è sicuramente quella legata all’uso di metodi di pagamenti particolarmente sicuri. Quello più diffuso è rappresentato dalla carta di credito oppure di debito. È fondamentale mettere in evidenza come questo tipo di strumento di pagamento si debba impiegare solamente facendo leva su standard di sicurezza piuttosto moderni, come ad esempio SecureCode, Norton Secured, MasterCard oppure Verified by Visa.

Grazie al rispetto di questi standard di sicurezza, gli utenti avranno la possibilità di sfruttare delle password temporanee, che sono collegate al proprio numero di telefono piuttosto che all’indirizzo email. In questo modo, verrà garantito un processo di verifica approfondito sull’identità dell’utente che sta portando avanti il pagamento.

Le carte prepagate

Uno dei sistemi di pagamenti che hanno preso notevolmente piede sul web per portare a termine l’acquisto di qualsiasi tipo di prodotto piuttosto che di servizio, risponde indubbiamente alle carte prepagate. Si tratta di un metodo che è particolarmente adeguato a tutti coloro che non hanno a disposizione un conto corrente bancario a cui collegare una carta di credito.

Molto importante mettere in evidenza come il grado di protezione di questo sistema di pagamento sia strettamente correlato al credito, ovviamente contenuto, che viene versato ogni volta da parte dell’utente prima di effettuare l’acquisto. Una soluzione che va per la maggiore tra i più giovani, che hanno una disponibilità economica comunque limitata e che vogliono conservare un controllo importante su tutti i prodotti che vengono acquistati.

PayPal

Sia la carta di credito/di debito che le carte prepagate si possono sfruttare mediante una delle piattaforme online maggiormente diffuse nel corso degli ultimi tempi. Stiamo facendo riferimento a PayPal, ovvero il portale più apprezzato per portare a termine ogni tipo di transazione sul web.

Tra i vari punti di forza di PayPal troviamo il fatto di potersi registrare in maniera molto rapida e semplice, potendo inserire velocemente tutti i dati che si riferiscono alle proprie carte di credito o carte prepagate. Uno dei punti di forza del portale PayPal è indubbiamente quello di mettere a disposizione un buon programma di protezione per tutti coloro che acquistano online che devono fare i conti con il reso della merce nel caso in cui non arrivi a destinazione oppure abbia subito una serie di danni. Per poter usare utilmente questo servizio, serve scegliere delle credenziali: in questi casi, uno dei suggerimenti migliori da seguire è quello di modificare in maniera molto frequente la password, cercando di selezionarne una che sia particolarmente complessa, magari affidandosi a uno dei tanti strumenti online che aiutano a creare autonomamente una password efficace e sicura.