Adescamento

Individuato presunto pedofilo ventenne con precedenti. Fine dell'incubo nel Padovano?

Aveva avvicinato un bimbo di otto anni nella zona di Salboro, chiedendogli di salire in macchina.

Individuato presunto pedofilo ventenne con precedenti. Fine dell'incubo nel Padovano?
20 Febbraio 2020 ore 13:38

Fine della paura nel Padovano? Grazie ai fotogrammi delle telecamere di videosorveglianza i carabinieri hanno individuato l’auto guidata da un presunto pedofilo che domenica scorsa, 16 febbraio 2020, avrebbe avvicinato un bambino di 8 anni in zona Salboro chiedendogli di salire in macchina. La vicenda aveva scosso la provincia e ci si augura si tratti della persona giusta.

Presunto pedofilo fermato: un ventenne con precedenti

Di grande aiuto è stata anche la descrizione della macchina del presunto orco da parte della mamma del bambino che ha permesso di risalire alla targa, individuando l’identità della persona al volante. Sarebbe un ventenne residente nel Padovano il reponsabile delle molestie ai danni del minore che – nonostante la giovane età – avrebbe altri precedenti analoghi. L’uomo è stato denunciato per adescamento di minori. 

Da quando si era diffusa la notizia di un adescatore di bambini che si aggirava nella zona, fra i genitori e gli educatori si era diffusa la paura. Ci si augura si tratti della fine dell’incubo.

Da Prima Padova

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei