Eventi
Tempo libero

Cosa fare a Belluno e provincia: gli eventi del weekend

Ecco cosa poter fare nella splendida provincia abbracciata dalle Dolomiti.

Cosa fare a Belluno e provincia: gli eventi del weekend
Eventi Belluno, 03 Dicembre 2021 ore 07:55

Gli appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo a Belluno e provincia. Ecco i nostri consueti consigli per sabato 4 e domenica 5 dicembre 2021.

Cosa fare a Belluno e provincia nel weekend

BORGO VALBELLUNA. Babbo Natale e il castello delle fiabe

  • Domenica 5 dicembre

Al Castello di Zumelle la più magica delle avventure sta per iniziare! Tuffatevi nell'atmosfera natalizia che circonderà il Castello in queste giornate speciali. Dal 28 di novembre fino al 6 di gennaio le Principesse delle più famose fiabe conosciute da grandi e piccini vi trasporteranno nei loro regni incantati e vi sveleranno la vera magia del Natale dei loro regni!

Il Castello sarà tutto addobbato per l’occasione, tra luci e meravigliose atmosfere natalizie per immergervi totalmente nella magia del Natale. E ovviamente non mancherà Babbo Natale pronto a farvi sognare e ad intrattenere grandi e piccini per il periodo più bello dell'anno!

CORTINA. Cortina fashion Weekend

La “rinascita” dell’appuntamento più glamour di Cortina sposa una nuova veste grafica ispirata alle Muse greche, protettrici delle arti classiche che, per l’occasione, accompagneranno tutte le manifestazioni che animeranno il paese dal 4 al 12 dicembre. Una rielaborazione moderna e “fashion based” delle arti classiche: poesia, mimica, storia e tragedia diventeranno per noi cinema, lifestyle, moda, eventi musicali e culturali. L’Associazione Cortina For Us e il Comune di Cortina d’Ampezzo hanno compiuto l’impresa di portare questo evento alla sua undicesima edizione con una formula assolutamente nuova. Si tratterà di eventi “in pillole”, distribuiti in una settimana tra inaugurazioni, preview e spettacoli. Insomma l’occasione da non perdere per ricaricarsi e vivere finalmente in presenza un momento
tanto atteso!

Lungo Corso Italia ci saranno le Postazioni Fashion, vere e proprie vetrine per gli Sponsor accorsi alla manifestazione, insieme a installazioni luminose, proiezioni con video schermi e totem digitali sui quali verranno trasmessi contenuti ad hoc, quali le anteprime dei principali eventi della stagione invernale 2021-22. Tanti i brand che, anche quest’anno, hanno scelto di prendere parte alla Cortina Fashion Week organizzando eventi all’aperto e dentro ad alcune delle boutique più prestigiose. Tra le novità esclusive del centro: la “Casa sopra le Nuvole” di Zacapa Rum, un piccolo e mistico pezzo di Guatemala nel cuore della Regina delle Dolomiti, al cui interno verranno ospitati diversi talk durante tutta la settimana e Out Of, Start Up italiana simbolo di innovazione, che presenterà, all’interno di un’istallazione avanguardista, un prodotto rivoluzionario: Electra, pluripremiata maschera fotocromatica istantanea, in grado di scurirsi e schiarirsi in maniera automatica in meno di 1 secondo senza batterie.

Si partirà sabato 4 dicembre, alle ore 18.00, col taglio del nastro che segnerà anche l’apertura della nuova stagione sciistica, cui seguirà l’exclusive cocktail by Unipol Sai Zandonella. In questa stessa occasione sarà presentato il libro “Semplice Determinazione” che racconta i primi trent'anni dell’azienda di alto artigianato di moda Martina Vidal Venezia con ospiti speciali: Martina e Sergio Vidal. Proiettato nel palinsesto il video che racconta la Venice Fashion Week, con la partecipazione esclusiva degli ideatori Laura Scarpa, Lorenzo Cinotti e Jacopo Casotto. Danze e street show si alterneranno per tutta la settimana, sotto la direzione artistica di Elisa Del Favero in collaborazione con Movidarte, il GRUPPO DI DANZE URBANE della Palestra Cortina Energym A.S.D, che si esibiranno con due spettacoli nelle giornate del sabato 4 e mercoledì 8 con la performance "Lavori in corso" e A.S.D. Danza e Dintorni che si esibirà nelle giornate del martedì 7 e sabato 11 rispettivamente con le performance "Omaggio alla Regina" e "Antiche guerriere".

Domenica 5 dicembre, alle 17.30 spazio allo sport con la conferenza stampa di lancio per l’esclusiva doppietta di tappe di Coppa del Mondo di Snowboard previste per il 18 dicembre e 29 gennaio, assieme alla presentazione della Coppa del Mondo di sci femminile che porterà nuovamente il tanto amato circo rosa a Cortina il 22 e 23 gennaio prossimi.

Lunedì 6 dicembre, alle 18.30 anteprima di Cortinametraggio, la festa del cinema in corto che tornerà dal 21 al 26 marzo. Rombo di motori mercoledì 8 dicembre, alle 18.30 e sempre in Piazzetta Eventi, con la presentazione del video ufficiale degli International Motor Days assieme ai suoi protagonisti: Kristian Ghedina, Vittorio Brumotti, Dj Ringo e Alvaro Dal Farra. Con l’intento di promuovere il valore del Cortina Fashion Weekend Sport, giunto ormai alla sua terza edizione, martedì 7 e mercoledì 8, si terrà, in vetta al Monte Faloria, il Faloria Sport Event, organizzato da Jgor Ski&More con Pool Sci Italia con un villaggio di 10 igloo gonfiabili dedicati alle più importanti aziende del settore “sci e snowboard”, dove ci si potrà divertire provando gratuitamente i materiali della nuova stagione. Si tratterà sicuramente della settimana più “calda” di questo inverno ampezzano. Infatti saranno tantissimi gli appuntamenti “collaterali” che costelleranno queste giornate, facendo brillare la Regina delle Dolomiti. Proviamo a svelarvene alcuni!

Il Museo d'Arte Moderna Mario Rimoldi, inaugurerà la mostra "ARS ET LABOR. Il fascino della manualità”. Domenica 5 dicembre, CortinAteatro, la stagione concertistica e teatrale ideata da Musincantus insieme al Comune di Cortina d’Ampezzo, propone Cinematics, le più belle musiche da film, all’Alexander Hall. Aprirà i battenti, in Largo Poste, The Longevity Suite® l’innovativo network di centri Antiage con posizionamento Luxury in cui anni di ricerca scientifica si integrano con le più innovative tecnologie del mondo della salute e prodotti cosmeceutici d’avanguardia. La rassegna letteraria Una Montagna di Libri aprirà le danze dei suoi numerosi incontri con la presentazione di “Alemagna” (Penisola Edizioni), il libro che il fotografo Giovanni Cecchinato ha dedicato a paesaggi, idee e storie lungo la S.S. 51, alias la via di Alemagna. Imperdibile per i più golosi l’apertura del pop-up del Maestro pasticciere Iginio Massari il 4 dicembre nella Lounge dello storico Hotel de la Poste. Tra gli appuntamenti letteralmente in pista: la preview della mostra Sport in Style di Colmar al Lagazuoi EXPO Dolomiti e in area Tofana, al Masi Wine Bar del Col Drusciè, after ski firmato Diesel, dove si uniranno moda, musica e buon vino.

FELTRE. Collezione di vetri Carla Nasci-Ferruccio Franzoia

  • Sabato 4 e domenica 5 dicembre

Fino al 31 dicembre 2021 a Feltre, ai capolavori in ferro battuto di Carlo Rizzarda si aggiungono ora, in un intrigante connubio di forza e fragilità, i preziosi vetri d’autore della Collezione Carla Nasci-Ferruccio Franzoia: 800 pezzi che spaziano dal XVIII secolo alla contemporaneità, con uno speciale focus sulla produzione muranese e, in particolare, sui grandi “creativi” del vetro. Scarpa e Zecchin, innanzitutto. Con Martinuzzi, Buzzi, Tyra Lundgren, Paolo Venini, Massimo Vignelli, Fulvio Bianconi, Toni Zuccheri, Alfredo Barbini, Archimede Seguso, Flavio Poli, Tapio Wirkkala, Guido Balsamo Stella, Giuseppe Barovier e Guido Bin, pseudonimo di Mario Deluigi e a contemporanei come i Santillana, Sergio Asti e Luciano Gaspari. Per rimanere aggiornati su giorni e orari di apertura, consultare il sito web ufficiale.

DOVE: Galleria d'arte moderna Carlo Rizzarda, via Paradiso 8, Feltre (BL)