Eventi
Tempo libero

Cosa fare a Belluno e provincia nel weekend: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 marzo 2022

Ecco cosa poter fare nella splendida provincia abbracciata dalle Dolomiti.

Cosa fare a Belluno e provincia nel weekend: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 marzo 2022
Eventi Belluno, 18 Marzo 2022 ore 08:10

Gli appuntamenti imperdibili a Belluno e provincia. Ecco i nostri consueti consigli per sabato 19 e domenica 20 marzo 2022.

Cosa fare a Belluno e provincia nel weekend

FELTRE. Visite guidate ai musei civici

La Galleria Rizzarda conserva oltre 400 manufatti in ferro battuto e opere d'arte. Il Museo civico rievoca una dimora patrizia del passato.

La domenica vengono organizzati due turni di visita con prenotazione obbligatoria.

Galleria Rizzarda:

dalle 11 alle 12.30 Vetri e collezione Nasci-Franzoia
dalle 16 alle 17.30 Ferri Battuti e collezioni d'arte

Museo Civico:

dalle 11 alle 12.30 Pinacoteca
dalle 16 alle 17.30 Pinacoteca

L'accesso avviene tramite ToTeM card e la visita guidata ha un costo di 4€.

Con richiesta anticipata è possibile organizzare visite guidate infrasettimanali alla Galleria Rizzarda.

CORTINA. Corso di scacchi

Organizzato dall'associazione ASD Laghet in collaborazione con il Circolo Scacchistico Bellunese per adulti e ragazzi che vogliono scoprire questo bellissimo gioco e imparare tutti i trucchi dei più grandi scacchisti.

Necessario il Green Pass. Prenotazione obbligatoria telefonando a Francesca 3299813025 o Lucia 3288642754

BELLUNO. Agrimont, fiera dell'agricoltura

Prosegue l’impegno del Consorzio Agrario di Treviso e Belluno per la ripartenza del comparto agricolo. Dopo la partecipazione alle fiere di Valdobbiadene e Bessica di Loria, il Consorzio si sposta ora in provincia di Belluno, dove sarà protagonista di Agrimont, fiera dell’agricoltura e zootecnia di montagna in programma a Longarone nei giorni 19-20 e 25-26-27 marzo 2022.

Una presenza che sottolinea la volontà del Consorzio di sostenere il comparto agricolo a 360°, offrendo i propri servizi anche alle aziende che operano nei territori montani.

«La nostra presenza ad Agrimont – sottolinea Antonio Maria Ciri, direttore del Consorzio - conferma quanto la nostra realtà sia impegnata anche nei confronti del territorio bellunese, dove operare in agricoltura non significa solamente produrre perseguendo la qualità ma salvaguardare il paesaggio e tutelare la biodiversità, conservando e rendendo fruibile il territorio a vantaggio di tutti».

In particolare, a Longarone Fiere il Consorzio Agrario offrirà una panoramica sulle più moderne tecnologie, come il NewHolland TD4F 100 a cabina ribassata, il Case Farmall 75, trattore compatto e versatile, e il NewHolland T6 175 DC, macchina del settore specializzati e campo aperto, che saranno in mostra nel Padiglione E, Corsia W, Stand 36 -44.

Nell’area Esterno Nord saranno invece in esposizione il NewHolland T7 210, una delle macchine più interessanti per le lavorazioni in campo aperto, la rotopressa NewHolland RB 150 CC, la cui capacità operativa è stata incrementata del 20 %, e una selezione delle migliori attrezzature Pöttinger.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter