Eventi
Tempo libero

Cosa fare a Belluno e provincia nel weekend: gli eventi di sabato 30 e domenica 31 luglio 2022

Ecco cosa poter fare nella splendida provincia abbracciata dalle Dolomiti.

Cosa fare a Belluno e provincia nel weekend: gli eventi di sabato 30 e domenica 31 luglio 2022
Eventi Belluno, 29 Luglio 2022 ore 08:01

Gli appuntamenti imperdibili a Belluno e provincia. Ecco i nostri consueti consigli per sabato 30 e domenica 31 luglio 2022.

Cosa fare a Belluno e provincia nel weekend

CORTINA D'AMPEZZO. Tramonto in musica a cima Tofana (Sabato 23 luglio)

L’area Cortina Delicious tra i passi Giau e Falzarego in 24 ore assieme alle Guide Alpine di Cortina Camminare nel buio sotto il cielo stellato accompagnati dalla musica del bosco… Salire in quota lungo i sentieri tra le Dolomiti… Sostare nei rifugi del Delicious Trail Dolomiti pronti ad accogliere i visitatori anche negli orari più insoliti.

Questa la proposta studiata dalle Guide Alpine di Cortina: un trekking lento che vuole essere un percorso di conoscenza interiore, un momento di contemplazione del creato e di riflessione che durerà dal tramonto all’alba del giorno successivo e proseguirà poi nella giornata fino alla sera per compiere un vero e proprio viaggio a piedi tra le montagne più belle. Tutto questo in piena sicurezza e in tutta calma, senza orari a parte quello di partenza e accompagnati dalle Guide Alpine di Cortina, i maggiori esperti del territorio.

Percorso:
Il percorso si snoda nell’area del Delicious Trail Dolomiti e tocca tutti i rifugi del Trail che quest’anno giunge alla sesta edizione (24 settembre 2022)

Il Delicious Trail Dolomiti vuole valorizzare il patrimonio storico, naturale, alpinistico ed enogastronomico di Cortina d’Ampezzo. Il Delicious Slow Trekking sarà un’anticipazione del Delicious Trail Dolomiti. Cambiano però le atmosfere perché una parte del percorso si svolge sotto le stelle e alla luce della luna, ma non cambia la tradizionale calda ospitalità che ha reso famosi i rifugi Delicious Cortina, organizzatori di entrambi gli eventi.

Dove previsto i partecipanti potranno sostare e gustare merende, colazioni e pranzi ammirando la volta celeste dal tramonto all’alba e le meraviglie del creato dall’alba al tramonto. I partecipanti troveranno un ristoro nei rifugi incontrati in notturna.

CORTINA D'AMPEZZO. Dolomiti Blues e Soul Festival (Sabato 30 e domenica 31 luglio)

Musica, arte, cultura, gastronomia, impegno sociale, scoperta del territorio e delle sue eccellenze. Oltre 20 appuntamenti, 14 concerti, più di 50 musicisti, 12 palchi tra le montagne più belle del mondo: Le Dolomiti della provincia di Belluno, patrimonio Unesco. Questo è il Dolomiti Blues&Soul festival.

Raphael Wressnig & Igor Prado
Dal funk in stile New Orleans al soul e rhythm & blues, i suoni dell’Hammond di Wressnig, evocano musica dinamica, ad alto voltaggio. Old e new-school che si incrociano creando un'autentica atmosfera soul & blues, con un tocco funk. Per un'esperienza di ascolto unica.
Insieme al maestro della chitarra brasiliano Igor Prado mostra il brillante potenziale della musica afro americana in modo moderno.
Un trio internazionale che regala groove, mescolando il funk con elementi di jazz, blues, R&B, soul e gospel. Un concerto ad alto voltaggio!

L'album "Groove & Good Times" è stato pubblicato nel settembre 2021. L'album è stato nominato per il German Record Critic's Award . DownBeat Magazine l'ha incluso nella lista dei "Migliori album del 2021"!
Raphael Wressnig Hammond B-3, voce | Igor Prado chitarra e voce | Yuri Prado batteria e percussioni

Evento gratuito

BELLUNO. Progetto d'arte "Contenuto rimosso" (Sabato 30 luglio)

Lorenzago di Cadore ospita la sera di sabato 30 luglio l’undicesima edizione di Contenuto Rimosso, un progetto di Chiara Trivelli adottato dal Comitato 30 luglio. Il Comitato 30 Luglio, composto da Chiara Trivelli Studio, le sezioni locali di ANA, CAI, Associazione Bellunese Volontari del Sangue, Vigili del Fuoco Volontari, Schola Cantorum Lorenzago, Bar Cooperativa, invita la cittadinanza a partecipare al progetto d’arte pubblica e di
comunità Contenuto Rimosso, dal 2012 a Lorenzago di Cadore.

La sera del 30 luglio 1855 un incendio distrusse il centro storico di Lorenzago. L’abitato venne ricostruito secondo un piano di Rifabbrico che diede origine al quartiere il Quadrato, oggi per lo più disabitato. Il progetto prevede, in collaborazione con Comune e Pro Loco di Lorenzago di Cadore, Albergo Trieste e Centro Estivo Cridola Estate, nella ricorrenza dell’incendio che distrusse l’antico abitato, l’interruzione della luce pubblica nel quartiere il Quadrato, l’installazione di fuochi, candele e torce, la creazione di un evento commemorativo che è diventato nel tempo la festa principale del paese.

Il programma di quest’anno prevede dalle ore 18.00 il laboratorio editoriale Per un libro comune, tenuto da Emanuele De Donno, professore, architetto e fondatore di Viaindustriae Publishing, casa editrice che pubblica libri d’artista, libri di ricerca sperimentale, studi territoriali, cataloghi di mostre e monografici, con cui il Comitato 30 Luglio sta sviluppando un progetto editoriale, a cui ha offerto già il suo sostegno la Magnifica Comunità di Cadore, volto alla pubblicazione di un libro che ponga Contenuto Rimosso non solo come caso studio nel contesto
della ricerca artistica contemporanea e del territorio del Cadore ma che sia anche un luogo e un modo per la cittadinanza di autorappresentarsi, un libro di comunità.

Durante tutta la serata saranno offerti cibi e bevande lungo le strade del quartiere il Quadrato. Per l’aperitivo, dalle 19.30 il duo acustico rock/pop LadyBugged si esibirà presso i Donatori di Sangue, dove troverete coni di calamari fritti e prosecco. Dalle 19.00 salame, patate e formai presso gli Alpini, gnocchi al ragù dai Vigili del Fuoco, patatine fritte e birra presso il CAI. Dalle 20.00 alle 21.00, avranno luogo i laboratori didattici per bambini dai 6 ai 10 anni a cura del Centro Estivo Cridola Estate, mentre dalle 21.00 nel Giardinetto del Quadrato, dove troverete anche panini con la porchetta, si esibirà la Schola Cantorum Lorenzago, con il Maestro Francesco Piazza alla fisarmonica, Marianna Piazza, soprano solista, e Cesare Gerardini al pianoforte. Dalle 21.15 Appuntamento con la Storia - Gli anni più bui del Novecento in Cadore e a Lorenzago, proiezione di foto d’archivio, spiegazioni e racconti a cura degli storici locali Giovanni De Donà e Giuseppe Teza. Dalle 22.00 al Bar Cooperativa concerto dei Desperados, gruppo Folk della Val Comelico. Dalle 22.15 Le nostre montagne in tutte le stagioni, proiezione di fotografie a cura del CAI.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter