Auronzo di Cadore

Escursionista scivola in un canale e si ferisce alla testa

Perso il sentiero, il gruppo si era ritrovato in un canale con suolo instabile a 1.100 metri di quota e lui era caduto.

Escursionista scivola in un canale e si ferisce alla testa
Cronaca Cortina e Cadore, 05 Aprile 2021 ore 11:18

La Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Auronzo e della Guardia di finanza per un escursionista scivolato in un canale.

Escursionista scivola in un canale

Attorno alle 16.50 di ieri, domenica 4 aprile 2021, la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Auronzo e della Guardia di finanza per un escursionista scivolato in un canale. L'uomo, M.C., 64 anni, di Rubano (PD), si trovava con la moglie e alcuni amici.

Perso il sentiero, il gruppo si era ritrovato in un canale con suolo instabile a 1.100 metri di quota e lui era caduto, riportando un taglio sulla testa e un probabile trauma alla caviglia.

E' stato soccorso

L'infortunato è stato raggiunto sopra il lago di Auronzo da una squadra di soccorritori, che gli hanno prestato prima assistenza, mentre sopraggiungeva l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, che ha sbarcato medico e tecnico di elisoccorso con un verricello di 75 metri.

Dopo essere stato stabilizzato, l'escursionista è stato recuperato assieme alla moglie, per essere accompagnato a valle ed affidato all'ambulanza. I compagni sono rientrati con i soccorritori.