Menu
Cerca
Iniziativa

Progetto “Scuole sentinella”: Feltre e Belluno saranno i primi coinvolti

Gli allievi saranno addestrati ad eseguire l’auto-somministrazione periodica (ogni 15 giorni) del tampone nasale.

Progetto “Scuole sentinella”: Feltre e Belluno saranno i primi coinvolti
Cronaca Feltre, 13 Aprile 2021 ore 09:34

Il progetto “Scuole sentinella” della Regione del Veneto coinvolgerà Feltre e Belluno venerdì 16 aprile 2021.

Progetto “Scuole sentinella”

Il “Progetto Scuole Sentinella” , promosso dalla Regione del Veneto insieme alle Università di Padova e Verona , parte operativamente in provincia di Belluno venerdì 16 aprile 2021.

L’equipe epidemiologica guidata dal professor Vincenzo Baldo, ordinario di Igiene all’Università di Padova, e affiancata dal team scuola-covid dell’Ulss Dolomiti, eseguirà tamponi a tutti gli allievi e al personale scolastico dell’istituto superiore Negrelli di Feltre (circa 950 persone).

Monitoraggio anche a Belluno

In parallelo, presso la scuola media Nievo di Belluno, in una classe terza, gli allievi saranno addestrati ad eseguire l’auto-somministrazione periodica (ogni 15 giorni) del tampone nasale.

Si tratta di due progetti di monitoraggio della circolazione virale nel contesto scolastico, evidentemente molto importante in questa fase di apertura.