Menu
Cerca
30 opere

L'ospedale di Feltre si colora con i disegni degli ospiti dei Centri Diurni creati durante la pandemia

I temi liberi rappresentano la casa e la famiglia come rifugio dalla incertezza e dal cambiamento.

L'ospedale di Feltre si colora con i disegni degli ospiti dei Centri Diurni creati durante la pandemia
Attualità Feltre, 17 Maggio 2021 ore 09:49

L'ospedale di Feltre si colora grazie ai disegni che sono stati realizzati dagli ospiti dei Centri Diurni. Durante la pandemia hanno dato libero sfogo alla loro creatività creando delle opere d'arte.

L'ospedale di Feltre si colora

Un tocco di colore in ospedale. Sono ben 30 i quadri realizzati dagli ospiti del Centro Diurno “Le Casette” durante il periodo Covid e che ora sono stati esposti all’ingresso dell’ospedale di Feltre e al padiglione Guarnieri.

I 30 quadri esprimono con colori e forme le emozioni vissute durante questi difficili momenti dagli ospiti del Centro. Il disegno è diventato lo strumento necessario ed indispensabile per consentire ai nostri ragazzi di esprimere le proprie capacità creative ed espressive.

Colori caldi e avvolgenti come un abbraccio

I colori, nonostante la drammaticità del periodo, sono caldi, avvolgenti, innocenti: cercano di trasmettere a coloro che vedono i quadri per la prima volta delle sensazioni positive, rassicuranti e mai banali.

I temi liberi rappresentano la casa e la famiglia come rifugio dalla incertezza e dal cambiamento, i pupazzi di neve come gioiosità e spensieratezza, gli alberi che ci insegnano che senza radici non ci può essere il futuro.

5 foto Sfoglia la gallery