Menu
Cerca
Località Irrighe

Kilian, Border Collie si è perso a Chies d’Alpago: la comunità si mobilita per cercarlo

In molti si sono mobilitati per provare a dare una mano nelle ricerche.

Kilian, Border Collie si è perso a Chies d’Alpago: la comunità si mobilita per cercarlo
Cronaca Belluno, 30 Marzo 2021 ore 10:34

Si chiama Kilian, è un Border Collie e si è perso a Chies d’Alpago. Il proprietario ha creato una pagina Facebook nella speranza di riuscire a trovarlo mentre prosegue nelle ricerche.

Kilian, Border Collie si è perso

Si chiama Kilian the dog ed è la pagina Facebook che il padrone Federico ha creato per riuscire a ritorvare il suo amato Border Collie, Kilian che si è perso in località Irrighe, nel territorio comunale di Chies d’Alpago in provincia di Belluno. Il padrone di Kilian ha spiegato:

“Eravamo nel canalone che porta alla Forcella Fedarola. Io e Gabriele stavamo salendo lentamente con gli sci con pelli e rampant. Kilian ci osservava come in ogni uscita. Lui sale, scende, trova punti panoramici per gustarsi il paesaggio. Tutto come nelle altre centinaia se non migliaia di uscite fatte in 8 anni di camminate. Noi proseguiamo nella nostra lenta ma regolare salita senza arrivare in Forcella perché il nostro obbiettivo era il Monte Venal (Olimpo per gli Alpagoti). 100 mt sotto la forcella proseguiamo a sinistra verso il Venal . Siamo a circa 2100 mt. Li ci togliamo gli sci per metterci i ramponi e raggiungere la cima in estrema sicurezza. In quel momento però ci rendiamo conto che Kilian non è più con noi. Nevicava leggermente, ma la visibilità era buona. Lo chiamiamo per circa un ora. Decidiamo di non proseguire per il Venal e scendere con gli sci per la stessa via di salita pensando di incontrare Kilian in discesa o nel parcheggio di Casera Cruden. Ma all’arrivo in auto Kilian non c’era. E da quel momento inizia questa storia. Era venerdì 19 marzo 2021 ore 13″.

Le ricerche

In accordo con Mirco dell’Unità Cinofila Raccolta Animali ieri mattina, lunedì 29 marzo 2021 è stato rifatto il percorso che era stato percorso con Kilian fino alla Forcella per verificare se fosse tornato nel punto dov’era stato con il padrone l’ultima volta cercando nuove tracce. Il padrone ha spiegato:

“Kilian, che sicuro mi sta cercando, potrebbe pensare di trovarmi li. Ps: se avvistate un Border Collie in provincia di Treviso e Belluno scattate subito una foto e mandatela a me. Federico cell. 348.5173574″.

Le ricerche proseguono con il drone che ha sorvolato tutta la zona senza trovare tracce di caduta dalla Forcella. Federico ha spiegato:

“Rimango fermamente convinto che Kilian sia sceso a valle come dimostrano le tracce individuate il giorno successivo alla sua scomparsa”.

Le ricerche proseguono anche oggi e sulla pagina social, Federico ha scritto:

“Oggi voglio rispondere a tutti quelli che mi consigliano di utilizzare i cani molecolari. Sono in contatto con l’esperto di ricerca molecolare Mirco e purtroppo mi ha confermato che finché non c’è un avvistamento certo nemmeno lui può aiutarmi. Avrei dovuto chiamarlo subito al momento della scomparsa di Kilian ma ancora non sapevo di queste incredibili capacità del suo cane di fiutare e mettersi nelle tracce dei cani smarriti”.

5 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli