Menu
Cerca
Borgo Valbelluna

Lavoratori Acc Wanbao manifesteranno per ottenere la convocazione dal Mise

Verrà chiesto anche lo sblocco del progetto ItalComp che permetterà di salvare un totale di 700 posti di lavoro.

Lavoratori Acc Wanbao manifesteranno per ottenere la convocazione dal Mise
Economia Belluno, 04 Marzo 2021 ore 17:04

I lavoratori di Acc Wanbao di Mel hanno deciso di manifestare per riuscire a ottenere la convocazione dal Mise (Ministero dello Sviluppo Economico) e lo sblocco del progetto ItalComp.

Lavoratori Acc Wanbao sul piede di guerra

Si svolgerà domani, venerdì 5 marzo 2021 la manifestazione dei lavoratori di Acc Wanbao di Mel per avere la convocazione dal Mise (Ministero dello Sviluppo Economico) e lo sblocco del progetto ItalComp. Per ora non c’è alcuna azione per i 300 lavoratori che chiedono certezze.

Sembrava essere tutto pronto per la svolta: un progetto concreto che prevede la nascita della Italcomp per riuscire a salvare ben 700 posti di lavoro, 300 in provincia di Belluno e 400 a Torino. La nascita del polo per la creazione di frigoriferi e compressori prevede l’unione tra la Acc Wanbao e la ex Embraco di Riva di Chieri, invece è tutto fermo.

Serve l’ok

Tutto è fermo, manca solamente il via libera da parte del Governo che permetterebbe di dare le garanzie alle banche che potrebbero così procedere a fornire i soldi necessari per poter avviare la ItalComp.

Si tratta di un totale di 15 milioni circa, una cifra importante che però potrebbe salvare il polo produttivo ed evitare i licenziamenti.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli